facebook rss

Pattinaggio strada,
un finale spettacolare

SAN BENEDETTO - Assegnati gli ultimi tricolori dell’edizione 2019. Una straordinaria Francesca Lollobrigida fa il bis e si porta a casa il titolo numero 51. Pattinatori Bosica di Martinsicuro prima nella classifica finale per società

Uno degli ultimi arrivi in volata dei Campionati 2019

Altri 14 podi (12 titoli tricolori e 2 per il Trofeo Italia Skate) sono stati assegnati nella giornata conclusiva dei Campionati italiani di pattinaggio strada di San Benedetto. Il titolo della categoria Ragzzi-Allievi va alle ragazze della Casier di Treviso (Fusetto-Beggiato) e ai ragazzi dell’Asd “Il Sole” di Grosseto (Carnevali-Fioretti). Tra le Junior-Senior vincono Giorgia Bormida e Lucrezia De Palma (“Mens Sana in Corpore Sano” di Siena), davanti all’Azzurra Padova (Gobbato-Libralesso) e alla Pattinatori Savonesi (Paganelli-Valanzano). Al maschile, oro allo Skating Club Rovigo (Diamanti-Greguoldo), argento ai Pattinatori Bosica di Martinsicuro (i fratelli Simone e Yuri Soriani) e bronzo alla Mens Sana in Corpore Sano (Bramante-Marsili). Il “Trofeo Italia Skate” per Ragazzi12 è vinto da Asia Negri e Andrea Di Paola (3.000 metri eliminazione), Giulia Presti e Ardit Mullai (3.000 metri a punti).

Nella 10.000 metri eliminazione Junior, tricolori a Alice Marletti (arrivo in solitario) e Andrea Cremaschi (in volata). Nella 10.000 metri a punti si impongono Michela Lanata e Riccardo Lorello che fa sua la gara portandosi a casa il secondo titolo di questi campionati. Nella 15.000 metri eliminazione Senior tricolore numero 51 per la straordinaria Francesca Lollobrigida davanti a Veronica Luciani e Edda Paluzzi. Nella gara maschile, che ha sancito la fine dei Campionati, primo Daniel Niero davanti al compagno di squadra dell’Aeronautica Fabio Francolini e Giuseppe Bramante.

Nella classifica finale per società, prima la Pattinatori Bosica di Martinsicuro (Teramo) davanti alla “Mens Sana in Corpore Sano” di Siena e alla Asd Bellusco.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X