Quantcast
facebook rss

Porto d’Ascoli,
Napolano subito decisivo
Male l’Atletico Azzurra Colli,
ma ci sono segnali positivi

ECCELLENZA - Parte forte la squadra di Stallone con una vittoria sul difficile campo del Marina grazie ad un gol del fantasista ex Samb. Il Grottammare strappa un punto col Sassoferrato. Brutto ko per i rossoazzurri, che hanno comunque lottato sfiorando il pari. Aloisi: «Avremmo meritato un punto, dobbiamo imparare a sfruttare le occasioni».
...

di Salvatore Mastropietro

Dopo una lunga preparazione estiva, è finalmente iniziato nel weekend il campionato di Eccellenza. Un raggruppamento che si preannuncia particolarmente equilibrato, nonostante la presenza di compagini molto blasonate come l’Anconitana, che ha iniziato con una vittoria di misura sul campo dell’Urbania (0-1). Lo ha confermato questa prima giornata, con partite quasi tutte molto tirate.

Giordano Napolano

PORTO D’ASCOLI – Lo è stata ad esempio quella dei rivieraschi in trasferta contro il Marina Calcio. Si sono affrontate due squadre ambiziose, che in questo campionato possono competere nella prima metà della classifica. Alla fine l’hanno spuntata i sambenedettesi grazie ad una rete di Giordano Napolano, ex Samb e fiore all’occhiello del mercato estivo, a pochi minuti dalla fine. Decisivi l’assist di Jacopo Ciarmela e il portiere Di Nardo con alcune parate che hanno salvato più volte il risultato. Buoni segnali, dunque, dalla squadra allenata da Nico Stallone, che si è ripresa per bene dopo la sconfitta all’esordio stagionale in Coppa Italia contro l’Atletico Azzurra Colli. Proprio i rossoazzurri, già incontrati due volte, saranno i prossimi avversari dei costieri in quello che sarà il primo derby stagionale.

Antonio Aloisi, tecnico dell’Atletico Azzurra Colli

ATLETICO AZZURRA COLLI – L’avventura in Eccellenza non è iniziata nel migliore dei modi. Sconfitta interna per 1-4 contro la Vigor Senigallia, neopromossa anch’essa, e passivo più pesante della giornata. A parlarne così sembrerebbe una vera debàcle, ma il risultato non dice tutto. Gli uomini di Aloisi sono andati sotto nel primo tempo alla prima disattenzione ed hanno subito il secondo gol ancora a freddo, poco dopo il rientro dagli spogliatoi. Ciò nonostante, la reazione è stata forte. I rossoazzurri, grazie anche alla verve di Iovannisci sulla fascia destra, hanno prima accorciato le distanze e poi sono andati molto vicini al pari con una doppia occasione sui piedi di Nociaro. Lo ha riconosciuto anche Antonio Aloisi, intervenuto a fine partita ai microfoni della società: «La squadra ha giocato e si è confrontata a viso aperto contro una buona formazione. Nel primo tempo ci è mancata la stoccata in due o tre circostanze per passare in vantaggio. Non ci può stare l’errore commesso in occasione del 2-0, ma nonostante tutto la squadra ha ripreso in mano la situazione. A mio modesto parere avremmo meritato il pareggio». Nessun allarmismo, dunque, e i margini di miglioramento sono ancora ampi: «Possiamo crescere tanto, ma dobbiamo prendere atto che in questa categoria spesso ti puniscono alla prima occasione. Quindi quando c’è da fare gol, dobbiamo fare gol. Sappiamo che dovremo mettere dentro in ogni partita tanto cuore e tanto entusiasmo».

GROTTAMMARE – Discreto inizio per i biancocelesti che sono riusciti a strappare un buon punto sul campo del Sassoferrato Genga (0-0). Una partita equilibrata e senza grandissime emozioni, dove gli uomini di Manoni sono stati abili ad evitare troppe sofferenze e ad agire in modo equilibrato. Nel prossimo turno l’avversario sarà il San Marco Servigliano Lorese, reduce da un pareggio contro l’Atletico Alma. Il Grottammare ha già incontrato i fermani nel doppio confronto di Coppa Italia di inizio settembre. In quell’occasione il Servigliano ha avuto la meglio e ci sarà dunque l’occasione di rifarsi.

RISULTATI: Atletico Gallo-Valdichienti Ponte 1-0, Atletico Azzurra Colli-Vigor Senigallia 1-4, Forsempronese-Castelfidardo 0-1, Marina-Porto d’Ascoli 0-1, Montefano-Fabriano Cerreto 1-1, San Marco Servigliano Lorese-Atletico Alma 0-0, Sassoferrato-Grottammare 0-0, Urbania-Anconitana 0-1

CLASSIFICA: Vigor Senigallia, Porto d’Ascoli, Atletico Gallo, Anconitana, Castelfidardo 3 punti; Sassoferrato, Grottammare, Atletico Alma, San Marco Servigliano Lorese, Montefano e Fabriano Cerreto 1; Marina, Urbania, Forsempronese, Valdichienti Ponte, Atletico Azzurra Colli 0.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X