facebook rss

La Serie B in campo per Camerino:
sms per l’Accademia musicale

SISMA - Dopo il grande successo del concerto trasmesso in prima serata su Rai Uno, nella prossima giornata di campionato squadre e tifosi sosterranno la raccolta fondi, promossa dall'Andrea Bocelli Foundation. Il presidente della Lega Calcio di Serie B, Mauro Balata: «Aiutare la ricostruzione della scuola ci è sembrato doveroso»

 

L’iniziativa promossa già domenica scorsa dal Pisa, con il maestro Andrea Bocelli

di Giacomo Gardini

Non si ferma la campagna “Con te ripartiremo” dell’Andrea Bocelli Foundation, neanche dopo il grande successo della serata evento “Ali di Libertà”, in onda sabato scorso su Rai Uno alle 21,30. Infatti nella prossima giornata di campionato, la quarta della Serie B di calcio, che ha inizio venerdì e si conclude domenica 22 settembre, la Lega B sosterrà la raccolta fondi per la ricostruzione dell’Accademia musicale di Camerino.

Uno dei momenti più suggestivi della trasmissione in onda sabato scorso

L’iniziativa arriva dopo un appuntamento unico nel suo genere, il più seguito del sabato sera, durante il quale il Maestro ha interpretato le arie d’opera più belle e popolari di sempre. Un concerto senza tempo, nel Teatro del Silenzio, sulle colline di Lajatico, paese natale di Bocelli. Un incentivo speciale alla raccolta fondi della scuola resa inagibile dal sisma del 2016 e tuttora inaccessibile. Musica e poesia, con oltre 2 milioni 500mila spettatori per un live che, con il 16,3% di share, ha stravinto la prima serata. Ma la solidarietà non si ferma qui: a sostenere la campagna promossa dall’Andrea Bocelli Foundation sarà anche la Lega B.

Mauro Balata

Il presidente Mauro Balata, insieme ai club associati, ha deciso infatti che nella prossima giornata di campionato, la quarta, dal 20 al 22 settembre, tutti gli stadi accoglieranno la promozione del numero solidale 45580. «Abbiamo aderito con piacere all’iniziativa, già introdotta con merito dal Pisa nella scorsa giornata – dichiara il numero uno della Lega B – perché siamo il campionato dei territori più vicini alla gente. Intervenire per la ricostruzione di un luogo storico e di grande cultura come l’Accademia musicale di Camerino, dopo un evento doloroso come il terremoto del centro Italia, ci è sembrato non solo opportuno ma anche doveroso».

La campagna “Con te ripartiremo”, dedicata al progetto Camerino, è stata attivata lo scorso 9 settembre e sarà attiva fino al giorno 22: digitando il numero 45580, si potranno donare 2 euro, con sms da cellulare, oppure 5 e 10 euro, da rete fissa. L’iniziativa sarà accompagnata e promossa da appelli con striscioni, magliette e messaggi di “call to action”, per invitare gli appassionati della Serie B a contribuire alla causa. La ricostruzione di una struttura funzionale, sicura e sostenibile andrà a beneficio di oltre 160 studenti che dopo il terremoto sono stati costretti a fare lezioni in un container. L’Andrea Bocelli Foundation è già intervenuta per la ripresa dell’entroterra marchigiano, prima con la ricostruzione della scuola secondaria ad indirizzo musicale di Sarnano, quindi della scuola primaria e dell’infanzia di Muccia. Entrambe le strutture sono state realizzate in tempi record, appena 150 giorni: ora invece sarà la volta di Camerino.

 

Il maestro Bocelli duetta con Mika

Andrea Bocelli insieme ai due presentatori, Serena Rossi e Stefano Accorsi

</


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X