facebook rss

Servizio Civile Universale,
il progetto di Cisl e Adiconsum
per un welfare partecipativo

PICENO - Sono 11 i posti disponibili per ragazzi tra 18 e 28 anni. Tutte le attività hanno come filo conduttore l’educazione e la promozione sociale

Cisl Marche e Adiconsum Marche partecipano al Servizio Civile Universale con il progetto “Well-FARE!”. Il progetto, della durata di un anno, nasce dalla volontà di contrastare le nuove fragilità attraverso la costruzione di un welfare partecipativo nell’ambito del sostegno all’occupazione, dell’animazione sociale, dell’integrazione e dei diritti di cittadinanza.

Tutte le attività hanno come filo conduttore l’educazione e la promozione sociale. Accanto all’attività di segretariato sociale, nell’ambito del progetto, saranno affiancate specifiche azioni rivolte alle categorie di utenti maggiormente vulnerabili e bisognose di intervento quali anziani, cittadini stranieri e giovani, promuovendo una cultura della solidarietà e del mutuo aiuto, diffondendo informazioni e offrendo consulenza.

Sono 11 i posti disponibili per ragazzi tra 18 e 28 anni. Le sedi di attuazione sono Ancona, Ascoli, Fano e Macerata. È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto e un’unica sede.  La domanda di partecipazione dovrà essere presentata esclusivamente in modalità online entro le ore 14 del 10 ottobre 2019, attraverso la piattaforma dedicata. La selezione dei candidati sarà effettuata indicativamente a novembre. Per il dettaglio del progetto è possibile visitare il sito www.cislmarche.it alla sezione dedicata al Servizio Civile Universale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X