Quantcast
facebook rss

L’Ascoli frena, Empoli e Salernitana restano davanti

SERIE B - La sesta giornata di andata si chiude con la sconfitta del Picchio nel posticipo dello "Zini". Toscani e campani ai primi due posti, ma sono lì
...

di Andrea Ferretti

Un gol di Soddimo (complice una leggera ma decisiva deviazione di Gravillon) regala i tre punti alla Cremonese nel posticipo e fa conoscere all’Ascoli il secondo stop dopo quello di Frosinone. A conclusione della sesta giornata, Empoli e Salernitana restano al primo e secondo posto. La squadra di Zanetti è invece terza alla pari del Benevento. La Salernitana compie l’operazione sorpasso grazie a un gol di Djuric che infila il Livorno dopo che ad avrlo fatto erano stati Migliorini e un autogol di Di Gennaro (Marsura e Raicevic per i toscani). Il Benevento (Kragl) sale a 12 impattando in casa contro l’Entella (Sernicola). Al comando balza allora l’Empoli che ne fa tre al Perugia (2 Mancuso e Frattesi). Nell’anticipo del venerdì il Pescara era battuto in casa dal Crotone (2 Benali e Crociata), poi il sabato della B aveva fatto registrare i pareggi tra Frosinone (Ciano su rigore) e Cosenza (Carretta) e quello tra Venezia (autogol di Pinato) e Pisa (Lisi). Il Cittadella rialza intanto la testa e passa a Castellammare con la Juve Stabia grazie al solito Diaw. Nelle altre gare del settimo turno di andata, pari e patta tra Chievo (ancora Dordevic) e Pordenone (Strizzolo), ma sorprende soprattutto l’exploit esterno del Trapani a La Spezia. Per i siciliani vanno in rete Pettinari (2), N’Zola e Luperini. Per i liguri Ragusa e Bartolomei.

SESTA GIORNATA DI ANDATA

Venerdì 27 settembre ore 21: Pescara-Crotone 0-3

Sabato 28 settembre ore 15: Frosinone-Cosenza 1-1, Juve Stabia-Cittadella 0-1, Venezia-Pisa 1-1

Sabato 28 settembre ore 18: Empoli-Perugia 3-0

Domenica 29 settembre ore 15: Benevento-Entella 1-1, Chievo-Pordenone 1-1, Spezia-Trapani 2-4

Domenica 29 settembre ore 21: Livorno-Salernitana 2-3

Lunedì 30 settembre ore 21: Cremonese-Ascoli 1-0

CLASSIFICA: Empoli 14 punti, Salernitana 13, Ascoli e Benevento 12, Perugia e Entella 11, Cremonese 10, Cittadella e Pisa 9; Pordenone, Venezia e Crotone 8, Chievo e Pescara 7, Frosinone 5; Trapani, Spezia e Livorno 4, Cosenza 3, Juve Stabia 1

MARCATORI

7 gol: Marconi (Pisa)

6 gol: Iemmello (Perugia)

4 gol: Da Cruz (Ascoli), Dordevic (Chievo), Diaw (Cittadella), Mancuso (Empoli)

3 gol: Benali (Crotone), Galano (Pescara)

2 gol: Ardemagni e Ninkovic (Ascoli), Kragl (Benevento), Mogos (Cremonese), Nwankwo (Crotone), Frattesi e La Gumina (Empoli), Schenetti e Mancosu (Entella), Paganini (Frosinone), Cissè (Juve Stabia), Marsura (Livorno), Tumminello (Pescara), Strizzolo, Barison e Pobega (Pordenone), Kiyine e Jallow (Salernitana), Federico Ricci (Spezia), Pettinari (Trapani), Capello e Bocalon (Venezia)

1 gol: Gerbo, Scamacca, Pucino, Chajia e Troiano (Ascoli); Armenteros, Sau, Viola, Coda, Maggio e Insigne (Benevento); Segre, Dickmann, Giaccherini e Meggiorini (Chievo), Vita e Celar (Cittadella); Carretta, Pierini e Sciaudone (Cosenza); Soddimo, Ceravolo, Palombi e Castagnetti (Cremonese); Crociata, Mustacchio e Zanellato (Crotone), Dezi e Bandinelli (Empoli), Sernicola (Entella); Ciano, Capuano e Dionisi (Frosinone); Raicevic, Agazzi e Marras (Livorno), Kouan e Buonaiuto (Perugia); Pepin, Memushaj, Palmiero e Campagnaro (Pescara); Verna, Masucci, Lisi e Gucher (Pisa); Camporese, Gavazzi, Lucas e Chiaretti (Pordenone); Migliorini, Djuric, Firenze e Giannetti (Salernitana); Ragusa, Bartolomei, Capradossi, Galabinov, Matteo Ricci e Mora (Spezia); N’Zola, Luperini e Ferretti (Trapani), Modolo (Venezia)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X