facebook rss

Arbitri, mercoledì
l’internazionale Orsato
a Palazzo dei Capitani

ASCOLI - Riunione tecnica il 20 novembre alle ore 18,30 con il "fischietto" di Schio che venerdì scorso ha diretto Romania-Svezia. Nuovo corso della sezione Aia "Guiducci" che conta 130 iscritti

C’è attesa ad Ascoli, nell’ambiente calcistico, e soprattutto arbitrale, per l’arrivo di Daniele Orsato, da tanti anni arbitro internazionale. Mercoledì 20 novembre incontrerà infatti gli arbitri ascolani a Palazzo dei Capitani (Sala della Ragione, ore 18,30) per una riunione tecnica alla quale sono stati invitati anche rappresentanti delle società giovanili e dilettanti della provincia di Ascoli.

L’arbitro Orsato durante un Inter-Juve

L’ingresso non sarà aperto a tutti, ma solo agli invitati. Orsato (44 anni fra pochi giorni) é fra gli arbitri più quotati della Serie A. Nel suo prestigioso curriculum figurano numerose partite di cartello, big match decisivi per scudetti e salvezze, i derby più sentiti, finali di Coppa Italia. Orsato, iscritto alla sezione arbitri di Schio (Vicenza), venerdì scorso ha diretto a Bucarest Romania-Svezia (0-2) per la qualificazione ai prossimi Europei. L’Uefa lo ha inserito fra gli arbitri di categoria Élite, ovvero i più esperti e affidabili.

Per la sezione “Guiducci” di Ascoli l’incontro con Orsato é motivo di soddisfazione. La sezione conta circa 130 iscritti ed é presieduta da Massimo Vallesi, vice presidenti Massimiliano Bachetti e Valerio Amadio. E proprio la sezione ascolana ha appena dato il via al nuovo corso, con reclutamento aperto a ragazzi e ragazze dai 15 anni in poi. Gli interessati possono recarsi nella sede in via De Dominicis (la strada che conduce al campo di atletica “Bracciolani”) il martedì, dalle ore 18, quando si svolgono le lezioni.

Bru. Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X