facebook rss

La pizza “èbonafuria”
anche per Bonci:
Armando D’Ascanio trionfa
nella sfida dei fornai

ASCOLI - Il pizzaiolo di Porta Romana ha vinto grazie ad una farcitura con un involtino di lonzino e un pane aromatizzato al mirtillo

di Renato Pierantozzi

Con un pane aromatizzato al mirtillo ed una pizza farcita con un involtino di lonzino, il pizzaiolo ascolano Armando D’Ascanio ha trionfato nella sfida davanti a Gabriele Bonci, il fornaio romano conduttore di Pizza Hero. D’Ascanio ha battuto in finale Alessandro e Luana di “Rrete la piazza” che hanno comunque fatto una bellissima figura con una pizza condita con finocchietto e coppa di testa.

La consegna del premio

La pizzeria di piazza Ventidio Basso ha aperto soltanto un anno fa, ma ha conquistato subito il palato di tantissimi ascolani. In onda anche immagini mozzafiato di Ascoli anche “by night” visto che la sfida finale si è svolta in notturna come impone il lavoro dei fornai. Al vincitore, “rimproverato” da Bonci per la troppa parlantina, è andato un premio di duemila euro in gettoni d’oro. «Speriamo che si ricordi di me in qualche evento», è stato l’auspicio finale di Armando molto attivo anche sui social dove posta numerosi video dei suoi impasti. In prima battuta era stato eliminato Alessandro della pizzeria “Peccato di gola” di corso Vittorio Emanuele.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X