facebook rss

Reggiana e Carpi risalgono, marchigiane tutte sconfitte

SERIE C - Padova sconfitto dal Feralpi Salò che sale al sesto posto. Il Vicenza resta al comando, tallonato dall'Alto Adige che si sbarazza della Samb. Perdono anche Vis Pesaro (a Reggio), Fermana (a Carpi) e Fano (in casa col Piacenza)

Il Padova stecca, il Vicenza resta in vetta e l’Alto Adige tiene il passo. E’ il telegramma della quindicesima di andata del girone B della Serie C che in vetta modifica le prime tre caselle e vede i repetini ritorni in auge di Reggiana, Carpi e Feralpi. Il colpaccio lo fa proprio quest’ultimo che supera il Padova nell’anticipo, mentre l’Alto Adige liquida la Samb in meno di mezzora. Il Vicenza supera di misura il Ravenna e il Carpi ne rifila quattro alla Fermana, dove non si può escludere un ritorno in panchina di Flavio Destro. A proposito di panchine, vacilla e non poco quella di Gaetano Fontana a Fano che prende quattro sberle a domicilio dal Piacenza. In coda da registrare lo stop interno del Gubbio col Cesena, ma soprattutto il colpaccio dell’Arzignano a Rimini. Cadono anche la Virtus Verona a Modena e la Vis Pesaro a Reggio Emilia.

QUINDICESIMA GIORNATA DI ANDATA

Sabato 16 novembre ore 20,45: Feralpi Salò-Padova 1-0

Domenica 17 novembre ore 15: Fano-Piacenza 2-4, Imolese-Triestina 0-0, Vicenza-Ravenna 1-0, Alto Adige-Samb 3-0

Domenica 10 novembre ore 17,30: Carpi-Fermana 4-0, Gubbio-Cesena 0-2, Modena Virtus Verona 1-0, Reggiana-Vis Pesaro 2-1, Rimini-Arzignano 0-2

CLASSIFICA: Vicenza 33 punti, Alto Adige 32, Reggiana 30, Padova e Carpi 29, Feralpi Salò 28, Piacenza 26, Virtus Verona 23, Samb 21, Modena 20, Triestina 19, Cesena 17, Vis Pesaro 15, Arzignano e Ravenna 14, Gubbio e Fermana 13, Rimini 12, Imolese 11, Fano 10.

MARCATORI

10 gol: Paponi (Piacenza)

8 gol: Morosini (Alto Adige)

7 gol: Mazzocchi (Alto Adige), Vano (Carpi), Scappini (Reggiana), Cernigoi (Samb)

6 gol: Biasci (Carpi), Butic (Cesena), Marchi (Reggiana), Magrassi e Odogwu (Virtus Verona)

5 gol: Caracciolo (Feralpi Salò), Rossetti (Modena), Granoche (Triestina)

4 gol: Casiraghi (Alto Adige), Scarsella (Feralpi Salò), Sbaffo e Cesaretti (Gubbio), Santini (Padova), Pergreffi (Piacenza), Nocciolini e Giovinco (Ravenna), Kargbo e Varone (Reggiana), Gerardi (Rimini), Frediani (Samb), Costantino (Triestina), Marotta (Vicenza)

3 gol: Rover (Alto Adige), Jelenic (Carpi), Borello (Cesena), Parlati e Barbuti (Fano), Maistrello (Fermana), De Grazia (Modena), Zamparo (Rimini), Di Massimo (Samb), Gomez (Triestina), Giacomelli (Vicenza), Danti (Virtus Verona), Voltan (Vis Pesaro)

2 gol: Turchetta e Petrella (Alto Adige); Bonalumi, Rocco e Cais (Arzignano), Saric e Maurizi (Carpi), Sarao e Zecca (Cesena), Ceccarelli e Maiorino (Feralpi Salò), Molinari e Cognigni (Fermana); Latte Lath, Padovan e Belcastro (Imolese), Sodinha (Modena); Pesenti, Ronaldo, Bunino, Castiglia, Soleri e Germano (Padova), Lunetta (Reggiana), Orlando (Samb), Giorico (Triestina), Cappelletti e Cinelli (Vicenza), Cazzola (Virtus Verona), Grandolfo (Vis Pesaro)

1 gol: Piccioni, Maldonado, Ierardi, Ferrara e Balestriero (Arzignano); Rossoni, Carta, Boccaccini e Carletti (Carpi); Russini, Rosaia e Franco (Cesena); Kanis, Baldini, Paolini, Di Francesco e Gatti (Fano); Magnino, Mauri e Giani (Feralpi Salò); Persia, Liguori, Mantini, Petrucci e Bacio Terracino (Fermana); Sorrentino, Zanoni, Hraiech e Rafael Munoz (Gubbio); Ngissah, Boccardi, Sall, Checchi e Vuthaj (Imolese); Spagnoli, Tulissi, Ferrario, Bearzotti, Pezzella, Duca e Boscolo Papo (Modena); Kresic, Buglio, Baraye, Mokulu e Andelkovic (Padova); Marotta, Corradi, Imperiale, Della Latta, Nicco, Cacia e Sylla (Piacenza); Purro, Lora e D’Eramo (Ravenna), Staiti (Reggiana); Arlotti, Van Ransbeeck, Ventola, Silvestro, Scappi, Ferrani e Palma (Rimini); Volpicelli, Rapisarda, Angiulli e Miceli (Samb), Malomo e Mensah (Triestina); Pontisso, Saraniti, Arma, Guerra e Zonta (Vicenza); Beccaro, Gatto, Formiconi e Soleri (Triestina); Guerra, Pontisso, Bruscagin, Vandeputte, Arma, Guerra e Zonta (Vicenza); Onescu, Danieli, Manfrin, Rossi, Sirignano e Marcandella (Virtus Verona); Misin, Lazzari, Malec e Paoli (Vis Pesaro)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X