facebook rss

“Gruppo del Gusto”,
il premio alle eccellenze
C’è anche Bonsignore

OFFIDA - Sabato 23 novembre al teatro Serpente Aureo i giornalisti dell'Associazione Stampa Estera assegnano i riconoscimenti al meglio dell'enogastronomia italiana. Per il Piceno vincono Meletti e il Consorzio di tutela dell'oliva dop

Sabato 23 novembre al Teatro Serpente Aureo arriva la sedicesima edizione del premio del “Gruppo del Gusto” dell’Associazione della Stampa Estera in Italia. L’appuntamento è per le 17,30 con gli oltre 70 giornalisti stranieri di  30 testate internazionali, che si daranno appuntamento per premiare le eccellenze enogastronomiche italiane.

Gioacchino Bonsignore, tra i premiati

Dopo i saluti istituzionali del sindaco Luigi Massa e della vicepresidente della Regione Marche Anna Casini, ad officiare la cerimonia – inframmezzata dalla voce e dalla musica del duo composto da Victoria Viola e Massimo Di Matteo – saranno l’italiano Alfredo Tesio, lo spagnolo Rossend Domenech, la tedesca Costanze Reuscher (nota per la sua partecipazione alla trasmissione Propaganda Live di La7), la rumena Elena Postelnicu e la venezuelana Eliana Loza.
I premiati per l’edizione 2019 sono quattro, tra cui due eccellenze picene: il Mulino Maggio (Puglia) nella categoria aziende produttrici, la Distilleria Meletti di Ascoli in quella delle aziende storiche, il giornalista del Tg5 Gioacchino Bonsignore per la divulgazione e il Consorzio Tutela e Valorizzazione dell’oliva ascolana del Piceno Dop per i consorzi/istituzioni.
Società organizzatrice dell’evento la start-up marchigiana “i-strategies”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X