facebook rss

“Resto a casa”,
ecco i risultati
del progetto sull’Alzheimer

ASCOLI - Saranno presentati durante un convegno che si terrà giovedì 28 novembre alla Bottega del Terzo Settore. Da gennaio 2018 allo scorso settembre assistite in maniera innovativa 15 famiglie con persone malate

Giovedì 28 novembre alla Bottega del Terzo Settore saranno presentati i risultati finali di “Resto a casa” (ore 17). Il progetto, realizzato in collaborazione con la Fondazione Carisap e Human Foundation, si basa su una forma innovativa di assistenza domiciliare pluridisciplinare ed è rivolto a 15 famiglie con malato di Alzheimer residenti tra le cento torri.

Dal gennaio 2018 allo scorso settembre si sono inoltre sperimentati laboratori terapeutici su “yoga della risata” e “pet therapy” e incontri di “Caffè del nonno”, che hanno visto la partecipazione non solo delle 15 famiglie assistite, ma anche di famiglie interessate e operatori del settore.
Resto a casa“, proposto e organizzato dalla Cooperativa Gea con la partecipazione di Servizi Sociali del Comune, Distretto Sanitario – Asur Area Vasta 5, Confartigianato e associazione Anap, fa parte di una sperimentazione avviata in più province delle Marche.
All’incontro parteciperanno le famiglie assistite, gli operatori dell’equipe multidisciplinare e i partner di progetto. Saranno presenti il sindaco Marco Fioravanti e l’assessore ai servizi sociali Massimiliano Brugni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X