facebook rss

Giovanili Ascoli:
la Primavera di Abascal
campione d’inverno

CALCIO - I bianconeri guidano la classifica con 6 punti di vantaggio a due turni dal giro di boa. Il tecnico spagnolo: «Pensiamo a migliorare i nostri giovani. Soddisfatto anche dalla crescita delle squadre Under»

La Primavera dell’Ascoli

di Bruno Ferretti

Nove partite, 8 vittorie: la Primavera dell’Ascoli guida la classifica del girone B di Primavera 2 con 24 punti, 6 di vantaggio sul Trapani secondo. E sabato prossimo i bianconeri giocheranno proprio a Trapani nella penultima di andata. La possibilità di conquistare il titolo di campione d’inverno è concreta per l’Ascoli che mette in vetrina l’attaccante portoghese Ricardo Matos (capocannoniere con 9 gol) giunto la scorsa estate dal Benfica.

Guillermo Abascal

«Non guardo la classifica e non mi preoccupo degli avversari, mi interessa soprattutto la crescita dei nostri ragazzi e siamo sulla strada giusta – dice Guillermo Abascal, allenatore della Primavera e responsabile tecnico del settore giovanile – portiamo avanti il programma dell’Ascoli facendo giocare in Primavera ragazzi sotto età del 2003 che migliorano e crescono, sia individualmente che come gruppo. Questo mi soddisfa più del primo posto in classifica».

Passando alle altre squadre del settore giovanile, Abascal aggiunge: «L’Under 15 disputa per la prima volta un campionato agonistico, i ragazzi stanno crescendo tantissimo, ho visto quattro partite notando una intelligenza di gioco. L’Under 16 ha faticato un po’ all’inizio poi è migliorata, parlo spesso con l’allenatore Luca Pieri. L’Under 17 svolge un lavoro importante con parecchi ragazzi del 2003 che fanno parte anche della Primavera. Complessivamente sono soddisfatto del lavoro svolto, ma dobbiamo sempre migliorare e crescere».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X