facebook rss

Torna a casa ubriaco
e abusa di una 12enne

ANCONA - Un 40enne avrebbe molestato la figlia della coppia con cui divide l'appartamento. L'uomo è finito nel carcere di Montacuto. Indaga la Polizia

Torna a casa ubriaco e molesta la figlia della coppia con cui divide l’appartamento: fermato un 40enne originario del Bangladesh. È accaduto ad Ancona nella notte tra martedì 26 e mercoledì 27 novembre, in un’abitazione condivisa da due famiglie  nel quartiere Archi. Vittima dei presunti abusi, una ragazzina di 12 anni.

Sarebbe stato un 40enne, l’affittuario dell’appartamento appartenente a un nucleo familiare diverso rispetto a quello della minore, ad abusare della ragazzina, una volta tornato a casa ubriaco. L’uomo sarebbe stato fermato dagli altri inquilini dell’appartamento e dai genitori dela dodicenne che hanno poi chiamato le forze dell’ordine. Sul caso indaga la Polizia, ovviamente nel più stretto riserbo. La bambina è stata “trattata” dal personale medico del Salesi. L’uomo si trova recluso nel carcere anconetano di Montacuto.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X