facebook rss

Unicam, al via
il videomapping contest
“Future+city”

UNIVERSITÀ - In occasione dell’inaugurazione della mostra sui progetti presentati al concorso di idee per la progettazione della cittadella della cultura a Teramo, si è voluta promuovere una riflessione sul tema della cittadella della cultura e sul futuro della città

Il videomapping contest “FUTURE+CITY” si terrà il prossimo 30 novembre in Piazza Martiri della Libertà a Teramo, promosso dall’associazione Tetraktis – Istituto di cultura urbana, e organizzato dalla Scuola di Architettura e Design Unicam, sede di Ascoli, con il coordinamento scientifico del professor Daniele Rossi. In occasione dell’inaugurazione della mostra sui progetti presentati al concorso di idee per la progettazione della cittadella della cultura a Teramo, che nascerà dal recupero dell’Ex Ospedale psichiatrico Sant’Antonio Abate, l’Istituto di cultura urbana Tetraktis ha voluto promuovere una riflessione sul tema della cittadella della cultura e sul futuro della città di Teramo. Più in generale, il tema della città del futuro è stato d’ispirazione per tutti i concorrenti.

Mediante i contenuti audiovisivi proiettati, i partecipanti al contest, studenti, giovani laureati e professionisti, avranno l’opportunità di raccontare la propria idea di futuro della città e di città del futuro. A partire dalle ore 19, sulla facciata del Duomo di Teramo, saranno proiettati i video di tutti gli iscritti. La premiazione avverrà al termine delle proiezioni ed i vincitori saranno decretati dalla commissione composta da un membro dell’Istituto di cultura urbana Tetraktis, e dai rappresentanti della Facoltà di Scienza delle Comunicazioni dell’Università di Teramo e della Scuola di Architettura e Design Unicam, che valuteranno sia l’aspetto tecnico che quello artistico. Nel corso della serata, nell’ambito dell’evento collaterale “Disegna la tua città del Futuro” saranno proiettati circa 300 disegni realizzati, sullo stesso tema, dagli alunni delle scuole primarie di Teramo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X