facebook rss

Terremoto in Albania,
parte la raccolta beni
della Misericordia

GROTTAMMARE - Dal lunedì al sabato presso la sede di via Fratelli Rosselli 45 si possono donare generi di prima necessità per la popolazione colpita della tragedia del sisma. La lista di prodotti utili

Vicini ai fratelli albanesi colpiti dal tremendo terremoto di magnitudo 6,4 che lo scorso 26 novembre ha causato, finora, 51 vittime. Per manifestare vicinanza non solo ideale alla popolazione, la Misericordia di Grottammare sta raccogliendo beni di prima necessità che chiunque può donare presso la sede di via Fratelli Rosselli 45.

Volontari della misericordia all’opera

Dal lunedì al sabato, nell’orario 11-13, priorità a una lunga lista di prodotti: bagno schiuma, dentifrici, spazzolini, shampoo, saponette, salviettine umidificate, carta igienica, rotoli di carta, pannoloni per disabili e anziani, pannolini per bambini, mutande uomo- donna-bambino, reggiseni, assorbenti, calze uomo-donna e bambino, scarpe uomo, piatti, bicchieri, posate (in plastica), amuchina, coperte, stufe, guanti, cappelli, scaldamani, ciabatte in gomma, kit pronto soccorso domestico, lampadine, giocattoli, colori e fogli da disegno, sacchetti rifiuti, guanti lattice-nitrile, crema per le mani, detersivi, mascherine, schiuma e rasoi da barba.
Per le consegne al di fuori dei giorni e degli orari stabiliti, si può telefonare al numero 333.4588979. La Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia provvederà alla consegna in Albania attraverso i canali della Caritas albanese e della Misericordia di Elbasan.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X