facebook rss

Il Giro d’Italia dell’Ascoli:
1.750 km in pullman e aereo
per 3 partite in 7 giorni

SERIE B - Settimana itinerante: da Salerno a Roma, da Fiumicino (in aereo) a Genova, dopo la partita di Coppa trasferimento ad Empoli, infine il ritorno. A Firenze l'incontro con Lega e arbitri. Pucino premiato nella Capitale

L’Ascoli che ha paareggiato a Salerno

Prosegue il giro d’Italia dell’Ascoli impegnato a disputare 3 partite in 7 giorni, fra campionato e Coppa Italia, tutte fuori casa e in città assai distanti fra loro. Un tour logorante di circa 1.750 chilometri da percorrere in pullman e volo aereo (Fiumicino-Genova). Quasi la distanza che separa Ascoli da Londra. La comitiva bianconera, guidata da Zanetti, domenica scorsa si è spostata in pullman da Salerno a Roma e lunedì ha raggiunto Genova in aereo da Fiumicino. Dopo la partita di Coppa Italia con il Genoa, mercoledì 4 per capitan Ardemagni e compagni trasferimento in una località vicino Empoli, scelta per trascorrere il ritiro in vista della partita con i toscani in calendario sabato 7 dicembre alle ore 15. Il giorno dopo, ovvero domenica 8, finalmente, il ritorno ad Ascoli in pullman. Insomma un vero e proprio tour de force.

Ardemagni e Zanetti, assenti giustificati all’incontro con Lega e arbitri (Foto Edo)

SERIE B: INCONTRO A FIRENZE – Dirigenti, allenatori e capitani delle squadre di Serie B si sono incontrati in un albergo di Firenze con i vertici della Lega B guidati dal presidente Mauro Balata, e dell’Aia con il presidente Marcello Nicchi. Presenti anche i responsabili della Can B: il designatore Emidio Morganti di Ascoli, i consiglieri Christian Brighi di Cesena e Riccardo Di Fiore di Aosta. Sono stati affrontati argomenti di natura tecnica e regolamentare. Assenti giustificati il tecnico Zanetti e il capitano Ardemagni dell’Ascoli poiché impegnati a Genova in Coppa Italia.

PUCINO PREMIATO A ROMA – Il difensore bianconero Raffaele Pucino mercoledì 4 dicembre riceverà a Roma un premio dalla “Fondazione Fioravante Polito”, presieduta da Davide Polito. presso la sala giunta del Coni (ore 11) alla presenza del presidente nazionale Malagò. E’ l’11esima edizione del premio “Andrea Fortunato-Lo sport è vita’.

Bru.Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X