facebook rss

L’Ascoli cerca ad Empoli
lo scatto playoff
Ninkovic e Frattesi, ex contro

SERIE B - Il serbo é in forma. La partita vale doppio. In attacco possibile tandem Scamacca-Da Cruz, con Ardemagni in panchina pronto per la staffetta

Ninkovic è carico

di Bruno Ferretti

Ultima tappa del tour de force dell’Ascoli. Terza partita fuori casa in 7 giorni sabato 7 ad Empoli, dopo la trasferta di Salerno e l’impegno infrasettimanale di Coppa Italia contro il Genoa. Zanetti al “Ferraris” ha schierato tutte le seconde linee per dare respiro ai titolari ma ad Empoli tornerà l’Ascoli migliore con l’intento di proseguire la corsa in zona playoff. L’Empoli é scivolato fuori dalla griglia e conta 3 punti meno dell’Ascoli. Il nuovo allenatore Muzzi sogna l’aggancio ma il suo potrebbe restare un bel sogno perché l’Ascoli arriva al “Castellani” con la ferma intenzione di raccogliere un risultato positivo, possibilmente la vittoria. Finora in trasferta ha vinto solo a Castellammare contro la Juve Stabia 1-5). Per Muzzi, ingaggiato dall’Empoli dopo l’esonero di Bucchi, é il debutto in panchina perché nelle precedenti due partite é andato in tribuna (causa una vecchia squalifica) e sostituito dal vice D’Adderio.
É una partita che vale doppio e Zanetti rilancerà tutti i titolari. Potrà contare anche su Ninkovic (ex di turno) che ha scontato la squalifica e sull’attaccante Beretta, tornato a disposizione dopo ben 8 mesi di assenza. Nikola Ninkovic torna ad Empoli da ex: 20 presenze con 4 gol per il serbo nel campionato 2017-2018. Sul fronte opposto l’ex é Davide Frattesi (33 presenze in bianconero nel passato campionato). Ad Ascoli ha lasciato un buon un ricordo.
I convocati di Zanetti sono 24: out solo Pucino e Piccinocchi per infortuni muscolari. Dubbi in attacco dove sono in 3 per 2 posti. Possibile coppia Scamacca-Da Cruz con Ardemagni in panchina, pronto per una staffetta.

Frattesi lo scorso anno con l’Ascoli

LE PROBABILI FORMAZIONI

EMPOLI (3-5-2): Brignoli; Veseli, Maietta, Nikolaou; Frattesi, Dezi, Ricci, Bandinelli, Balkovec; La Gumina, Mancuso. A disposizione: Perucchini, Provedel, Bajrami, Fantacci, Romagnoli, Stulac, Piscopo, Larini, Belardinelli, Merola. Allenatore: Muzzi.
ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Andreoni, Brosco, Gravillon, Padoin; Gerbo, Petrucci, Cavion; Ninkovic; Scamacca, Da Cruz. A disposizione: Lanni, Novi, Laverone, Ferigra, Valentini, D’Elia, Troiano, Brlek, Chajia, Ardemagni, Rosseti, Beretta. Allenatore: Zanetti
Arbitro: Illuzzi di Molfetta (assistenti Lombardi di Brescia e Vono di Soverato, quarto ufficiale Pascarella di Nocera Inferiore).
Stadio: “Castellani”, ore 15.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X