facebook rss

L’Atletico Centobuchi
cala il poker al Monticelli:
lo scontro diretto finisce 4-1

PROMOZIONE - Esordio vincente per il nuovo allenatore Ricciotti. Protagonista assoluto Picciola, autore di una tripletta. Di Liberati l'altra marcatura. Il gol ddella bandiera degli ascolani un'autorete di Gibbs

Era uno scontro diretto ed era anche l’esordio sulla panchina di casa per il nuovo allenatore Ricciotti. Che ha vinto con il suo Atletico Centobuchi rifilando un pesante 4-1 al Monticelli. Gli ascolani restano a quota 10 in zona playout, l’Atletico Centobuchi sale invece a 13. Match winner Picciola, autore di una tripletta. Di Liberati l’altro gol che ha completato il poker incassato dalla squadra di mister Fusco che, solo sette giorni prima, aveva battuto la Maceratese. Il gol della bandiera del Monticelli, sul 4-0, un’autorete di Gibbs.

Ricciotti, esordio vincente sulla panchina dell’Atletico Centobuchi

ATLETICO CENTOBUCHI: Finori, Oddi, Giuliani, Carminucci, Gibbs, Piunti, S. Liberati, Calvaresi, Giansante, A. Liberati, Picciola. A disposizione: Alessandrini, Piemontese, Caioni, Mascitti, Schiavi, Cameli, Felcioni, Gjoci, Amabili. Allenatore: Ricciotti.

MONTICELLI: Pantaloni, Tazi, Calvaresi, Scielzo, Accari, Alijevic, Manca, Bah, Lazzarini, Ciuti, De Luca. A disposizione: Simonetti, Talucci, Filippini, A. Bruni, Gibellieri, R. Bruni, Capriotti, Caringola, Maselli. Allenatore: Fusco.

Arbitro: Pazzarella di Macerata (Domenella di Ancona e Caporaletti di Macerata).

Reti: 15’pt, 25’pt e 20’st Picciola (A), 40’pt Liberati (A), 26’st autogol Gibbs (M).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X