facebook rss

“Before the flood”,
documentario terribile e istruttivo
sull’ambiente al Kabina Welcome

SAN BENEDETTO - L'appuntamento è per venerdì 13 dicembre. Prima del film, a partire dalle ore 20, ci sarà l'ormai classica formula "apericinema". Immagini di immenso interesse, interviste con i più importanti scienziati del mondo, interventi di capi di stato, politici, importanti imprenditori

Prosegue la rassegna “Prendi i soldi e scappa”: la crisi economica e la finanza spiegate con il cinema. I riflettori si accenderanno sulle pagine buie della finanza presso il “Kabina Welcome” di San Benedetto. Realizzato da Di Caprio con Stevens alla regia, “Before the flood” è un documentario sull’ambiente: un viaggio dell’attore in giro per il mondo – dai ghiacciai della Groenlandia alle foreste tropicali – per raccontare i cambiamenti climatici provocati dagli interventi dell’uomo.

Immagini di immenso interesse, interviste con i più importanti scienziati del mondo, interventi di capi di stato, politici, importanti imprenditori. Terribile e istruttivo. I motivi per guardarlo sono molti. Le immagini incredibili (al film si è lavorato per 3 anni, con la collaborazione del National Geographic); ancora, la lotta agli stereotipi. Un esempio è la Cina, il Paese più inquinante al mondo. Tutti pensiamo che i cinesi non abbiano ancora la cultura o la sensibilità per contrastare l’inquinamento. Invece, per tanti versi, e stando non solo al documentario di Di Caprio, i cinesi scendono in piazza e protestano come pochi altri al mondo per un Paese più pulito. Terribile e istruttivo.

Prima del film, a partire dalle ore 20, ci sarà l’ormai classica formula “apericinema”: una gustosa apericena preparata dal Kabina Welcome. Un modo diverso di andare al cinema con degustazioni, visioni e approfondimenti. L’ingresso prevede una quota per l’apericena e la tessera-abbonamento alla Federazione Italiana Cineforum 2019-2020, rilasciata dall’assocazione Blow Up (che può essere sottoscritta velocemente all’ingresso e permette di partecipare liberamente a molte delle iniziative dell’associazione).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X