facebook rss

Il sambenedettese Beni
nuovo trainer del Rieti:
«Straconvinto di salvarci»

CALCIO - Roberto, 52 anni, ha allenato Grottammare, Civitanovese, Santegidiese e Fermana, poi é stato vice di Ballardini e Colantuono in Serie A

Roberto Beni

Il sambenedettese Roberto Beni é il nuovo allenatore del Rieti in Serie C, girone C. Prende il posto di Bruno Caneo, esonerato. Beni, 52 anni, é stato vice di Davide Ballardini nella Samb, nel Cagliari e nel Pescara, poi assistente tecnico di Stefano Colantuono nell’Udinese, nel Bari e nella Salernitana. Roberto Beni è figlio di Paolo Beni, storico capitano e bandiera della Samb negli anni ’60. Ha iniziato l’attività di tecnico nel Grottammare in Eccellenza, poi ha allenato Civitanovese, Santegidiese e Fermana.
«Ho accettato con entusiasmo di guidare il Rieti e sono straconvinto che ci salveremo – ha dichiarato Beni – sono un lavoratore e garantisco serietà, impegno e umiltà». Il Rieti è terzultimo con 21 punti, alle sue spalle Sicula Leonzio (18) e Rende (11).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X