facebook rss

“Opera Prima”, concorso letterario
della Omnibus Omnes

SAN BENEDETTO - Un progetto pilota che vede coinvolto in esclusiva il Liceo classico "Leopardi". L'obiettivo è promuovere i giovani scrittori, che potranno partecipare con un'opera letteraria in prosa, di qualunque genere

“Opera Prima”, questo il titolo del concorso letterario indetto dalla Omnibus Omnes onlus, un progetto pilota che vede coinvolto in esclusiva il Liceo classico “Leopardi” di San Benedetto. L’obiettivo è promuovere i giovani scrittori, che potranno partecipare con un’opera letteraria in prosa, di qualunque genere. Il vincitore vedrà il suo libro pubblicato e promosso sul territorio nazionale dalla casa editrice sambenedettese Mauna Kea, sponsor dell’iniziativa.

«C’è grande soddisfazione per questo bando perché si dà l’opportunità ai ragazzi di esprimersi nella forma letteraria preferita, maggiormente congeniale alle propensioni letterarie di ognuno, e dando la possibilità di inserirsi in un percorso importante come quello dell’elaborazione di un libro». Ha dichiarato il dirigente scolastico, Maurilio Piergallini. Il bando avrà scadenza il 31 maggio 2020, data in cui gli elaborati passeranno al vaglio di una giuria selezionata; la premiazione sarà invece effettuata ad ottobre 2020.

«Sono stata studente proprio al Leopardi – ha ricordato la presidente Omnibus Omnes Raffaella Milandri – quindi questo bando ha un particolare valore affettivo. Sono entusiasta. Quando frequentavo il liceo adoravo scrivere, ma poi il mio percorso di vita mi ha fatto riprendere l’arte dello scrivere dopo vent’anni. Ritengo fondamentale dare la possibilità ai giovani studenti di sviluppare la passione letteraria e il proprio talento, perché possa diventare anche una carriera nel mondo editoriale».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X