facebook rss

Schianto in città nell’incrocio
dove il semaforo non funziona,
paura per un bimbo sul seggiolino
(Le foto)

ASCOLI - E' accaduto di nuovo tra via Urbino e via Mari, dove l'impianto è out a causa di lavori di manutenzione. Si sono scontrate una Lancia e una Renault. A bordo di quest'ultima un bambino, che per fortuna non ha riportato conseguenze. Solo danni ai mezzi. Sul posto la Polizia Municipale

Le due auto coinvolte nell’incidente

Paura ieri sera ad Ascoli, poco prima delle ore 22, per un incidente stradale che ha coinvolto due automobili all’incorcio tra via Urbino e via Mari. E’ avvenuto in uno degli incroci più pericolosi della città, da anni luogo di numerosi sinistri, soprattutto da quando l’impianto semaforico funziona a singhiozzo, per non dire che è sempre più spesso fuori servizio. A entrare in collisione sono state una Lancia e una Renault, la prima condotta da D.G. e la seconda da C.F.. Sono stati momenti di grande paura, soprattutto perchè a bordo della Renault c’era un bambino seduto sul seggiolino il quale, per fortuna, non ha riportato conseguenze. Alla fine si registrano solo danni ai mezzi.

Il semaforo, a causa dei soliti lavori di manutenzione, non era in funzione e le due auto sono entratein collisione senza coinvolgere altri mezzi. A pochi metri di distanza c’è un altro semaforo – quello all’incrocio via Urbino-via Napoli-via Loreto – che recentemente è rimasto spento a lungo a causa, anche in questo caso, di lavori di manutenzione all’impianto. Le conseguenze sono state, sono e – se non verranno definitivamente sistemati, saranno i ripetuti incidenti. Sono scattati i soccorsi, e sul posto è giunta un’ambulanza del 118 e una pattuglia della Polizia Municipale per effettuare i rilievi e stabilire eventuali responsabilità.

Le due auto dopo l’impatto

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X