facebook rss

Qualità della vita:
Ascoli al 26esimo posto
su 107 capoluoghi italiani

ASCOLI - La classifica del "Sole 24 Ore". Sul podio Milano, Bolzano e Trento, ultima Caltanissetta. Lavoro, ambiente, servizi e consumi fra gli indicatori

La qualità della vita, ad Ascoli, non è eccellente, ma accettabile. Risulta così dalla classifica del quotidiano economico “Il Sole 24 Ore” pubblicata – come tradizione – alla fine dell’anno.  Il capoluogo piceno guadagna una posizione passando dal 27esimo posto del 2018 al 26esimo del 2019. Si conferma in vetta Milano davanti a Bolzano e Trento, quarta Aosta, quinta Trieste. Chiude la graduatoria dei 107 capoluoghi la siciliana Caltanissetta. Sono ben 90 gli indicatori utilizzati per stilare la classifica fra i quali: ambiente e servizi, ricchezza e consumi, demografia e società, affari e lavoro.

La qualità della vita elaborata dal “Sole” conferma una differenza piuttosto evidente fra nord e su. A parte il fanalino di coda Caltanissetta nelle posizioni di retrovia ci sono solo città del Mezzogiorno mentre nei primi figurano soprattutto quelle di Lombardia, Veneto, Trentino e Friuli. Da registrare il notevole salto in avanti (24 posizioni) di Cagliari che sale così al 20esimo posto. La capitale Roma guadagna 3 posizioni e si attesta al 18esimo posto.

Bru.Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X