facebook rss

Sugli scudi Bocciofila Salaria
e il lamense Boris Cassarino

BOCCE - Nel campionato femminile la squadra di Monteprandone ha battuto a domicilio la Bocciofila Sambenedettese. In quello maschile sconfitta esterna per “La Sportiva” Castel di Lama che si rifà con il brillante quarto posto del suo ex portacolori alla “Coppa del Presidente”

Il podio della “Coppa del Presidente”: c’è anche Boris Cassarino

di Tiziano Vesprini

Doppio appuntamento del Campionato nazionale di società che ha visto impegnate tre formazioni picene e incoraggianti performance alla “Coppa del Presidente” di Porto Potenza Picena. Questo, in pillole, il punto sulle bocce picene

La squadra femminile della Bocciofila Salaria

CAMPIONATO FEMMINILE – Il derby tra Bocciofila Sambenedettese e Bocciofila Salaria Monteprandone è finito con un successo esterno delle ragazze guidate da Giuseppe Felicetti su quelle guidate da Bruno Bruni. Formazione Sambenedettese: Patrizia Alesiani, Antonietta e Filomena Angelici, Rosa Guastella e Giuliana Sgariglia. Formazione Salaria: Kety Crescenzi, Francesca De Angelis, Emanuela Di Sabatino, Maria Elena Egidi, Ines Sabbatinelli e Maria Tamburini. In classifica, Salaria al primo posto con 4 punti, Sambenedettese ultima con un punto. Prossimo turno sabato 11 gennaio 2020: Bocciofila Salaria-Fontespina a Monteprandone e Tolentino-Bocciofila Sambenedettese.

CAMPIONATO MASCHILE – In Serie A2 nuova sconfitta per la Bocciofila “La Sportiva” di Castel di Lama a Fossombrone.

COPPA DEL PRESIDENTE – La gara nazionale di categoria A si è disputata a Porto Potenza Picena (Macerata). Si è arreso solo in semifinale Boris Cassarino, portacolori quest’anno della Bocciofila Montegranaro, ma fino alla scorsa stagione in forza a La Sportiva di Castel di Lama, dove abita. E’ stato battuto da Giuliano Di Nicola che ha poi vinto anche la finalissima. Nella stessa manifestazione erano previste anche gare delle categorie B e C. In quest’ultima si è messa in bella evidenza la coppia della Bocciofila Sambenedettese formata da Silvano Evangelisti e Lorenzo Giobbi con il quarto posto finale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X