facebook rss

Zanetti-Tesser amici contro:
insieme nell’Ascoli in Serie A
De Feo, contratto risolto

SERIE B - Nella stagione 2006-2007, ultima dei banconeri nel massimo campionato: uno giocava e l'altro allenava. Per sabato in Friuli incerto il recupero di Da Cruz. Per la squadra un volo charter da Pescara

Paolo Zanetti

di Bruno Ferretti

Notizie buone e meno buone per Zanetti dall’infermeria. Brosco sembra ristabilito, non altrettanto Da Cruz (caviglia sinistra in disordine), Andreoni e Pucino (problemi muscolari). In attacco possibile conferma della coppia Ardemagni-Scamacca con il sostegno di Ninkovic, terzini Padoin e D”Elia, Brosco e Gravillon centrali, Troiano o Petrucci play, Cavion mezz’ala destra mentre a sinistra se la giocano Brlek e Piccinocchi.

Attilio Tesser (Foto Perozzi)

Sulla panchina del Pordenone, come noto, siede Attilio Tesser che ha allenato l’Ascoli per alcuni mesi nell’ultimo campionato di Serie A. Fu esonerato dopo 11 giornate (nessuna vittoria, 4 pareggi, 7 sconfitte) e strada spalancata verso la retrocessione. Al posto di Tesser arrivò Sonetti che riuscì ad evitare l’ultimo posto ma non la retrocessione. Fra i bianconeri c’era anche il centrocampista Paolo Zanetti (29 presenze, un gol) attuale allenatore dell’Ascoli. Zanetti domenica sera a Udine affronterà per la prima da avversario il suo vecchio allenatore e sarà una bella sfida fra due generazioni di tecnici. Da una parte Paolo che con i suoi 37 anni appena compiuti è al primo anno di Serie B nonché il più giovane, dall’altra il più maturo Attilio (61) che frequenta da tanti anni le panchine della cadetteria. Sono entrambi veneti: Zanetti di Valdagno (Vicenza), Tesser di Montebelluna (Treviso).

De Feo

IN FRIULI CON UN VOLO CHARTER – I bianconeri si alleneranno giovedì e venerdì mattina al “Picchio Village” e poi, dopo l’ultima seduta di sabato partiranno alla volta di Udine con la seguente tabella di marcia: in pullman fino all’aeroporto di Pescara da dove, con un volo charter, raggiungeranno Trieste, infine trasferimento in pullman a Udine dove domenica sera affronteranno alla “Dacia Arena” il Pordenone nella terz’ultima di andata.

RISOLTO IL CONTRATTO CON DE FEO – L’Ascoli Calcio ha risolto il contratto con l’attaccante esterno Gianmarco De Feo (25 anni). Contratto che sarebbe scaduto il prossimo 30 giugno. De Feo, evidentemente, ha trovato una sistemazione altrove: ora potrà andarci da svincolato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X