facebook rss

Samb, aperta la caccia ad un portiere:
Santurro infortunato, Raccichini rescinde

SERIE C - L'ex Bologna nella partita di Carpi ha riportato una lesione al retto femorale nel corso del primo tempo, mentre il giovane estremo difensore ha chiuso la sua parentesi in rossoblù con due presenze e cinque reti subite. Prime indiscrezioni di mercato

di Benedetto Marinangeli

Il primo movimento di mercato in casa Samb è in uscita. Il giovane portiere Matteo Raccichini, infatti, ha risolto il contratto che lo legava al club del “Riviera delle Palme”. Due le presenze collezionate in questa stagione in serie C, contrassegnate da risultati non estremamente esaltanti. La prima da titolare contro la Virtus Verona con due reti incassate. E poi i tre gol subiti da subentrato nel corso della gara interna con il Vicenza. Prestazioni non convincenti tanto che nella trasferta successiva di Reggio Emilia a Raccichini fu preferito il 2001 Fusco. Già nel corso dell’ estate si parlava di un suo possibile trasferimento al Belluno in D, ma anche l’Anconitana aveva messo gli occhi sul giovane estremo difensore rossoblù. Ora potrà accasarsi in qualsiasi categoria con l’opportunità di mettere in mostra le sue qualità.

Raccichini ha rescisso

Ecco, quindi, che la Samb si orienterà su un nuovo portiere, possibilmente con più esperienza di Fusco cui affidare il ruolo di vice Santurro. L’ex Bologna ha riportato una lesione al retto femorale durante il primo tempo della gara di Carpi. L’estremo difensore sta effettuando tutte le terapie del caso svolgendo anche un lavoro di potenziamento seguito dal fisioterapista Marco Minnucci.
Fortunatamente si tornerà in campo il 12 gennaio e bisogna ringraziare lo sciopero indetto dalla Lega Pro perchè, altrimenti, contro il Fano sarebbe toccato ancora una volta al baby Fusco. Con le vacanze natalizie di mezzo, Santurro avrà tutto il tempo di recuperare. Ma la speranza è che in questo periodo arrivi immediatamente un nuovo portiere.
La Samb, poi, è alla ricerca anche di un centrocampista e di un alter ego di Cernigoi. Il tutto, però, vincolato a movimenti in uscita. In ballo, poi, ci sono anche i rinnovi dei contratti di Di Massimo e Rocchi. La società ci sta lavorando ma ad oggi la fumata bianca non c’è stata. Di Massimo vanta richieste da formazioni di categoria superiore. Si parla, infatti, di un concreto interessamento del Genoa.

Santurro è infortunato

In bilico ci sono anche le posizioni di Brunetti, Panaioli (i due ragazzi hanno bisogno di giocare) e Piredda che finora non ha convinto pienamente. Anche Bove, ormai ai margini dell’ undici titolare, potrebbe lasciare la Samb. Segnato, invece, il destino di Zaffagnini che finora ha giocato solo in Coppa Italia. L’esperto difensore lascerà il club. Vanta diversi estimatori in serie C.
Squadra. Samb al lavoro questa mattina al “Ciarrocchi” di Porto d’Ascoli. Presente anche il tecnico Montero rientrato dal master di Coverciano. Con il gruppo è rientrato Rocchi dopo la lesione muscolare rimediata nel corso della gara con l’Imolese. Allenamento differenziato, invece, per Carillo alle prese con un affaticamento muscolare.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X