facebook rss

Auto rigate a Porta Cappuccina:
«Adesso basta, presenteremo
una denuncia ai Carabinieri»

ASCOLI - In via Galliano prese di mira, sotto le Festività Natalizie, le vetture di due residenti che presenteranno un esposto all'Arma. In passato anche altre auto erano state danneggiate dal “rigatore” seriale

L’Audi rigata dal teppista in via Galliano

La Golf danneggiata

Auto rigate ad Ascoli. E’ accaduto in via Galliano, a Porta Cappuccina, nei pressi della macelleria Clerici. Non una, ma due, proprio sotto le festività natalizie. E non sarebbero le uniche che, proprio in quella zona, sarebbero state danneggiate con profonde linee sulla carrozzeria. Sconosciuto, per ora, l’autore – meglio chiamarlo teppista – di questi assurdi e vigliacchi gesti.

«Ho lasciato la mia vettura, un’Audi, parcheggiata in via Giuseppe Galliano – spiega un residente vittima del “rigatore” seriale – e l’ho ritrovata con la fiancata a strisce. Un paio di giorni fa, stessa sorte aveva subìto mio cugino. Anche la sua auto, una Golf, è stata presa di mira dal teppista, che si è divertito a danneggiarla. Una cosa è certa, presenteremo una denuncia ai Carabinieri affinché tutto questo non succeda più. Anche perché in passato, come mi hanno riferito alcuni residenti, altre auto erano state colpite nella stessa maniera».

L’Audi

La Golf


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X