facebook rss

Samb, Sergio Viotti
è il nuovo portiere
Primo allenamento in rossoblù

SERIE C - L'ex Giana Erminio ha vinto la concorrenza di Cardelli e si è messo subito a disposizione di Montero e del preparatore Visi. Per il centrocampo ballottaggio Giandonato-Sbaffo, mentre per l'attacco spunta Soleri del Padova. Alla ripresa degli allenamenti, lavoro differenziato per Rocchi, mentre per Santurro terapie e palestra

di Benedetto Marinangeli

E’ Sergio Viotti il nuovo portiere della Samb. L’estremo difensore ex Brescia si è aggregato oggi alla Samb alla ripresa degli allenamenti dopo la pausa di Natale. Chi pensava che dovesse arrivare Cardelli è stato smentito. Anche perché il ds Fusco, nel suo carnet aveva altri nomi di estremi difensori che potessero fare da alter ego a Santurro. Ed ecco quindi spuntare fuori dalla lista Viotti che questo pomeriggi, 27 dicembre, si è allenato agli ordini del preparatore dei portieri Stefano Visi.

Sergio Viotti è della Samb

Viotti, 29 anni, nella passata stagione ha totalizzato dieci presenze da gennaio con il Ciliverghe Mazzano. Ma in precedenza ha vestito anche le maglie di Brescia, Bellaria Igea Marina, Triestina, Grosseto, Cremonese, Juve Stabia, Monza, Pro Vercelli, Martina e Giana Erminio nel campionato 2016-2017. Insomma un estremo difensore di provata affidabilità. Ancora deve firmare l’accordo che lo legherà alla Samb, ma il fatto che già stia lavorando con il club è indice di fattibilità dell’operazione.
Una volta chiuso questo discorso, Fusco si orienterà sul centrocampista. In ballo ci sono sempre Manuel Giandonato del Piacenza e Alessandro Sbaffo del Gubbio. Per il fronte offensivo il nome nuovo è quello di Edoardo Soleri. Classe ’97, cresciuto nelle giovanili della Roma (42 reti in 63 partite più 7 gol  in 16 nella Uefa Youth League) ha esordito addirittura in Champions il 29 settembre 2015. Poi passa allo Spezia dove tra i dirigenti c’era anche Fusco per poi emigrare in Spagna all’Almeria ed in Portogallo. In questa stagione è al Padova dove ha realizzato 3 reti in quindici incontri. Il club veneto ha deciso di mandarlo a giocare in prestito e potrebbe rientrare nei canoni previsti dalla Samb.
Squadra. Ripresa degli allenamenti questo pomeriggio per la Samb che si è ritrovata al “Ciarrocchi” di Porto d’Ascoli agli ordini di mister Montero. La seduta si è aperta con un circuito di forza, per poi passare a delle esercitazioni con la palla. Dopo un lavoro aerobico specifico per tutti si è passati alla partitella finale a ranghi ridotti.
Lavoro differenziato aerobico per Rocchi che sta portando avanti il programma di recupero dalla lesione muscolare rimediata nel match di Imola. Terapie e palestra, invece, per Santurro alle prese anche lui con una lesione muscolare al retto femorale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X