facebook rss

Mercato Ascoli,
Ninkovic al Bari tramite il Napoli
In arrivo Tutino oppure Ciciretti

SERIE B - Il serbo raggiunge il suo ex allenatore Vivarini che ha insistito per averlo. Il napoletano Tutino, richiestissimo in Serie B, è in uscita dal Verona. L'ex bianconero cerca il rilancio

Nikola Ninkovic

di Bruno Ferretti

Nikola Ninkovic non è più un giocatore dell’Ascoli. É stato acquistato dal Bari (attraverso il Napoli) e disputerà il girone di ritorno con la squadra pugliese allenata dall’ex bianconero Vivarini che ha particolarmente insistito per avere Ninkovic che ha già avuto ad Empoli e Ascoli, nel passato campionato. Ninkovic ha dato il proprio assenso al trasferimento dalla Serbia dove si trova per le vacanze di fine anno. Firmerà il contratto al rientro in Italia. Ha preso la non facile decisione di scendere di categoria quando l’Ascoli gli ha comunicato che non rientrava più nei programmi della società.

Mister Vivarini

Ninkovic ad Ascoli sarebbe rimasto volentieri ma senza la necessaria fiducia… meglio (per tutti) dividersi. Il serbo paga alcuni comportamenti indisciplinati che avrebbe dovuto evitare (attualmente deve scontare la terza e ultima giornata di squalifica). È legato all’Ascoli da un contratto che scade nel giugno 2021: il Bari lo ha rilevato, magari allungandolo di un anno la durata. Il club pugliese punta alla promozione in Serie B anche se la capolista Reggina ha chiuso il girone di andata con 10 punti di vantaggio.

Chi arriverà ad Ascoli al posto di Ninkovic? Le ipotesi più attendibili sono quelle di Amato Ciciretti che nel Napoli non ha trovato spazio disputando solo una partita con la Primavera e Gennaro Tutino (23) attaccante esterno che il club partenopeo ha prestato al Verona ma in Veneto non sta trovando spazio. Reduce da un eccellente campionato di Serie B con il Cosenza, Tutino é richiesto da mezza Serie B. Ciciretti (26 anni) nel passato campionato ha disputato 15 partite con l’Ascoli realizzando 2 gol.

Ciciretti

Tutino


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X