facebook rss

Atletico Ascoli cade a Loreto
Il portiere Albertini
finisce all’ospedale

ECCELLENZA/PROMOZIONE - Nei minuti finali l'estremo difensore ascolano perde i sensi dopo uno scontro di gioco. In campo e sugli spalti si accendono gli animi, poi viene trasportato in ospedale per accertamenti. La squadra di Filippini resta al comando nonostante la prima sconfitta. In Eccellenza, Napolano superstar fa volare i rivieraschi di Izzotti, ma vincono anche Grottammare e Atletico Azzurra Colli

De Marco dell’Atletico Ascoli

L’Ateltico Ascoli perde la prima gara stagionale a Loreto (3-1, gol di De Marco) ma ci sono momenti di alta tensione nel finale del match quand si sono scontrati il portiere dell’Atletico, Albertini, e un attaccante della squadra di casa. Albertini ha perso i sensi ed è stato subito soccorso. C’è stato bisogno dell’intervento dell’ambulanza e a quel punto i suoi compagni di squadra, per accelerare l’intervento dei sanitari, hanno cercato di aprire un cancello. A quel punto si è scatenato un parapiglia sia tra i tifosi che in campo tra i giocatori (espulso uno del Loreto per aver colpito un avversario). Alla fine Albertini è stasto trasportato dal 118 all’ospedale di Ancona per accertamenti.

Nonostante la sconfitta, la squadra di mister Filippini resta al comando con 39 punti e 4 di vantaggio sulle inseguitrici Maceratese e Civitanovese. Si trovano entrambe invece nella zona playout le altre due picene del girone B di Promozione, sconfitte negli anticipi del sabato: il Monticelli (penultimo con 10 punti) 2-1 con la Palmense, l’Atletico Centobuchi (quartultimo con 13 punti) 0-2 con la Civitanovese.

ECCELLENZA – Nel massimo campionato dilettanti regionale, tris di successi per le picene. Il Porto d’Ascoli strapazza il Marina con un 4-1 targato Napolano (autore di una tripletta e capocannoniere del campionato) e Valentini. La squadra di Izzotti è al secondo posto con 27 punti, alla pari con Castelfidardo e Forsempronese, a due dalla capolista Atletico Gallo. Hanno vinto anche il Grottammare (1-0 in casa contro il Sassoferrato Genga grazie alla rete di De Panicis) e l’Atletico Azzurra Colli che ha battuto a domicilio addirittura la Vigor Senigallia. E’ finita 1-2 con i gol rossoazzurri di Cernaz e Reilly. In classifica il Grottammare si trova ai margini della zona playout, mentre l’Azzurra Colli agguanta, a 15 punti, la San Marco Lorese che pareggia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X