facebook rss

Scena del crimine durante un soccorso:
incontro formativo per non inquinarla

ASCOLI - Lo organizza il locale comitato della Croce Rossa, in collaborazione con i Carabinieri e la centrale operativa del 118. Appuntamento il 24 gennaio alla Casa della Gioventù di Pennile di Sotto

La Casa della Gioventù a Pennile di Sotto (Foto Vagnoni)

Si terrà il 24 gennaio ad Ascoli un incontro informativo sui rischi di contaminazione della scena del crimine durante un soccorso, riservato ai volontari della Croce Rossa di Ascoli e a tutti gli operatori sanitari, organizzato dalla Cri ascolana in collaborazione con i Carabinieri e la centrale operativa del 118.

Appuntamento alle ore 19 nell’auditorium della Casa della Gioventù a Pennile di Sotto. Considerando infatti che sulla scena del crimine spesso i primi ad intervenire sono gli operatori del soccorso, l’intervento sanitario richiede comportamenti e tecniche appropriati proprio per evitare l’inquinamento delle prove.

Nasce così l’iniziativa del comitato della Cri di Ascoli, «il cui obiettivo – dice la presidente Cristiana Biancucci – è disporre di uno staff sempre più formato e pronto a dare risposte idonee al momento opportuno, poiché la formazione è alla base di tutte le nostre attività. E questa iniziativa è anche l’ennesima dimostrazione della collaborazione e della vicinanza della Croce Rossa con le varie istituzioni e del forte legame e della sinergia che stiamo portando avanti da anni con le Forze Armate e quelle di polizia». Info: 334.6669349.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X