facebook rss

Stefano Massimi
fa il bis nel mezzofondo

ATLETICA LEGGERA - Nel Meeting d'esordio del 2020, l'ascolano che difende i colori della Sef Stamura si impone al Palaindoor di Ancona prima negli 800 e poi nei 1500 metri

Stefano Massimi (con la canotta verde e il numero 443) verso la vittoria al Palaindoor

Anche il secondo meeting assoluto dell’anno, al Palaindoor di Ancona, vede in primo piano i giovani atleti delle Marche per chiudere in grande stile il weekend d’esordio 2020 con notevoli cifre di partecipazione: oltre 1.300 atleti-gara. Tra gli atleti marchigiani saliti sul gradino più alto del podio, anche l’ascolano Stefano Massimi che difende i colori della Sef Stamura Ancona il quale, dopo aver vinto gli 800 metri (con il record personale indoor), si è imposto a distanza di ventiquattr’ore anche nei 1500 con il tempo di 3’52”09 avvicinando il proprio limite indoor.

Tra i successi, da sottolineare quello di Sofia Coppari, 15enne lanciatrice dell’Atlrtica Fabriano che firma il nuovo record regionale under 18 al coperto con metri 14,05. Giovedì 16 gennaio si torna al Palaindoor: a partire dalle ore 18,30 spazio alla “Festa dell’atletica marchigiana”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X