facebook rss

Ascoli, l’ex trainer Petrone
allenerà in Ecuador
il Deportivo y Social Santa Rita

CALCIO - Il tecnico napoletano sulla panchina bianconera nella stagione 2014-2015 con il presidente Bellini. Fu sostituito da Mangia che ora è CT di Malta. La sua nuova squadra si trova in Serie B

Petrone quando allenava l’Ascoli

Mario Petrone, ex allenatore dell’Ascoli durante la presidenza Bellini, allenerà una squadra di Serie B dell’Ecuador: il Club Deportivo y Social Santa Rita. Si tratta di una società della provincia di Los Rios con un piccolo stadio (Municipal 14 giugno) capace di contenere 3.000 spettatori.

Petrone, napoletano di Pozzuoli, a marzo compirà 47 anni. Ha allenato l’Ascoli in Lega Pro nella stagione 2014-15, quella culminata con l’ammissione dei bianconeri in Serie B in seguito alla penalizzazione del Teramo. Petrone nel campionato successivo di Serie B fu esonerato dopo undc giornate, all’indomani della sconfitta casalinga con la Pro Vercelli (0-1, autogol di Addae). Successivamente ha allenato, senza grossi risultati, Pisa, Catania e Rimini.

Per lui si tratta di un ritorno all’estero avendo guidato a Malta, nel 2004-2005 il St. Joseph, squadra di Serie C. Un altro ex allenatore dell’Ascoli è attualmente impegnato all’estero. Devis Mangia è stato nominato di recente Commissario Tecnico della Nazionale di Malta, nonché supervisore di tutte le Rappresentative maltesi.

Bru.Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X