facebook rss

HC Monteprandone
inizia l’anno da corsaro

PALLAMANO SERIE B - La capolista comincia il 2020 battendo i Lions Teramo a San Nicolò a Tordino. Ora turno di riposo, poi il 25 in casa contro NHC Teramo

La squadra ascolta il coach Vultaggio

L’Handball Club Monteprandone inaugura il 2020 con una vittoria: proprio come aveva salutato il 2019. Stavolta contro i Lions Teramo Under 19 nel match disputato a San Nicolò a Tordino. Questo 28-34 (primo tempo 13-15) è il settimo successo stagionale, che consente alla squadra guidata dal coach Vultaggio di restare in testa alla classifica del girone Marche-Abruzzo di Serie B, a quota 14, a braccetto con il Cus Ancona che ha però giocato una partita in meno. Per Monteprandone il prossimo sarà un turno di riposo, mentre i dorici affronteranno Cingoli. Poi il 25 gennaio gara interna contro NHC Teramo. Contro i Lions c’è stato l’esordio dell’argentino Patricio Adrian Martin, autore di sette reti e una manciata di assist.

LIONS TERAMO U19: Calvarese 3, Camaioni 5, Cium, T. De Angelis 6, M. De Angelis, A. De Angelis, De Ruvo 2, Di Giuseppe 2, Di Giustino, Di Salvo, Flamini, Forlini 10, Recchia. Allenatore: Collevecchio.

MONTEPRANDONE: Capocasa, Carlini 3, Coccia 1, Di Girolamo 4, Di Matteo, Funari, Khouaja, Lattanzi, Martin 7, Mattioli 6, Pantaleo 8, Parente 1, Salladini, Simonetti, Vagnoni, Cani 4. Allenatore: Vultaggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X