facebook rss

Samb, è Izzillo del Pisa
l’obiettivo di mercato
per rinforzare il centrocampo

SERIE C - La mezzala dei toscani è data vicinissima al club rossoblù. Da definire il modo con cui portare a termine l'operazione. Non ci sarà lo scambio con Gemignani, al quale la società proporrà il rinnovo del contratto. Montero, niente allenamento: influenzato come il collega dell'Ascoli Zanetti

Nicolas Izzillo

Gemignani

di Benedetto Marinangeli

E’ Nicolas Izzillo del Pisa l’obiettivo di mercato per il centrocampo della Samb. Dalla Toscana danno per fatto il trasferimento del mediano sardo in rossoblù. Il Pisa, però, ha richiesto in contropartita tecnica l’esterno difensivo Andrea Gemignani, ma il presidente Fedeli ha risposto picche. Anzi, ci sarebbe la concreta intenzione di prolungare il contratto al giovane terzino in scadenza  nel prossimo mese di giugno. Izzillo, comunque, è un profilo estremamente interessante e di spessore per la serie C. Vanta infatti 164 presenze tra i professionisti di cui 51 nelle ultime stagioni con il Pisa. Quest’anno, in B, non ha trovato particolare spazio collezionando solo un gettone.

Di Massimo

Sul fronte rinnovi, la Samb sta lavorando per allungare il contratto a Di Massimo fino al 2022. Le parti si sono incontrate e le indiscrezioni che arrivano dopo questi primi summit è che c’è la concreta possibilità che si possa giungere ad un accordo. Come detto in odore di riconferma e di prolungamento dell’ accordo c’è pure Andrea Gemignani. Il difensore classe ’96 dopo avere disputato un girone di andata su livelli super si è confermato anche a Trieste. Destro naturale si è adattato con grande naturalezza al ruolo di laterale sinistro convincendo di partita in partita. E conseguentemente si è meritato l’attenzione di club di serie B.

Rocchi

Per quanto riguarda Ludovico Rocchi anche per questa operazione ci sono ampi margini di riuscita. La dirigenza sta solo valutando il pieno recupero del centrocampista che non è stato particolarmente fortunato nel girone di andata. Autore di ottimi prestazioni, nbella gara con la Virtus Verona ha riportato la sublussazione del gomito che lo ha tenuto lontano dal terreno di gioco per oltre un mese. Poi una volta rientrato ecco il malanno muscolare. A Trieste è sceso in campo per uno spezzone di gara con la Samb  in nove.

Biondi

Ed infine c’è Giacomo Biondi anche lui in scadenza nel mese di giugno. Il centrale, anche in questa stagione, si sta confermando un elemento importante per il reparto arretrato della Samb. Insomma quattro rinnovi che hanno buone possibilità di essere portati a casa.

Mister Montero

SQUADRA – Ripresa degli allenamenti per i rossoblù che si sono ritrovati in mattinata al “Ciarrocchi” di Porto d’Ascoli per iniziare a preparare la sfida casalinga di sabato prossimo 18 gennaio (ore 15) , quando al “Riviera” arriverà la Vis Pesaro. Assente mister Montero alle prese con un attacco influenzale, proprio come il collega dell’Ascoli Paolo Zanetti. Seduta condotta quindi dal vice allenatore Gianluca Dottori, coadiuvato dai preparatori atletici Santiago Ferro e Simone Fugalli. Squadra divisa in due gruppi per sostenere delle specifiche esercitazioni aeorobiche, con palla e senza. Prima della partitella finale, i calciatori non impiegati a Trieste hanno sostenuto un lavoro integrativo di compensazione atletica. A riposo precauzionale capitan Rapisarda, uscito malconcio dalla gara di sabato per un colpo ricevuto alla cavaglia in avvio di gara. Ha lavorato a parte, invece, Cernigoi per un leggero affaticamento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X