facebook rss

Samb, il match winner Di Pasquale:
«Un gol decisivo che ci ha permesso
di conquistare tre punti pesanti»

SERIE C - Dopo l'infortunio della passata stagione, il giovane centrale di Sant'Omero è tornato su ottimi livelli di rendimento: «Sono stati giorni durissimi. Ora pensiamo alla Vis Pesaro»
Print Friendly, PDF & Email

Di Pasquale

di Benedetto Marinangeli

«Una rete che ricorderò per molto tempo». Davide Di Pasquale, centrale con il vizio del gol (tre nella passata stagione) a Trieste ha messo a segno il 2-0 quello della sicurezza, soprattutto se si considera l’inferiorità numerica. Subentrato al posto di Orlando per prendere il posto di Miceli espulso, il difensore di Sant’Omero è stato protagonista di un’ottima prestazione. Ha annullato “El Diablo” Granoche e si è permesso anche il lusso di realizzare un gol di pregevole fattura. «Una rete decisiva – spiega Di Pasquale – soprattutto perchè ci ha permesso di portare a casa tre punti importantissimi arrivati dopo quasi 90 minuti in inferiorità numerica (23 minuti anche 11 contro 9, ndr) su un campo dove la Samb non era mai riuscita a vincere».

Nella passata stagione un grave infortunio al ginocchio, rimediato nella trasferta di Verona contro la Virtus lo aveva messo fuori gioco per tutto il girone di ritorno. Ed ora con tanti sacrifici è tornato su ottimi livelli di rendimento. «Sono stati giorni durissimi – dice Di Pasquale – devo ringraziare la mia famiglia e la mia ragazza per la vicinanza e soprattutto il fisioterapista, Marco Minnucci, che mi ha trattato come un figlio seguendomi, passo dopo passo, per tutto il percorso di recupero. A lui devo tantissimo e non smetterò mai di ringraziarlo. Un grazie speciale va poi a tutta la Sambenedettese Calcio, e in particolare al presidente Franco Fedeli, che in quei giorni difficili ha deciso di allungarmi il contratto, dimostrandomi una grandissima vicinanza».

Ora, però, è già tempo di pensare alla sfida di sabato quando al Riviera arriverà la Vis Pesaro, dove Di Pasquale sarà di nuovo titolare. «Sarà una gara importantissima – afferma – anche perché vogliamo riscattare la brutta partita dell’andata. Sarà una partita difficile e dovremo affrontarla con lo stesso spirito e con la stessa concentrazione di Trieste».

GIUDICE SPORTIVO – Squalifica per un turno per Miceli e Cernigoi espulsi a Trieste, e multa di 500 euro perché, si legge nella motivazione “un proprio tesserato rientrando negli spogliatoi a seguito dell’espulsione danneggiava una parete in cartongesso e una porta degli spogliatoi”.

ARBITRO – Samb-Vis Pesaro di sabato (ore 15) sarà diretta da Claudio Panettella di Gallarate (Varese), assistenti Abagnale e Regattieri. Il fischietto lombardo non ha mai diretto la formazione rossoblù.

SETTORE GIOVANILE – Doppio successo per le formazioni del vivaio della Samb. Nel campionato nazionale Under 17, i baby rossoblù allenati da Alessio Morelli si sono imposti a Rieti per 4-1. A segno Pacchioli, Traversa, Serra e Pietropaolo. Gol della bandiera laziale di D’Aiuto. Vince anche l’Under 15 di Fabio Saggiomo, sempre sul Rieti: 3-0 con reti di L. Del Moro, Crementi e A. Del Moro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X