facebook rss

Unione Rugby San Benedetto
scivola in casa col Pescara

RUGBY SERIE C - Nel girone playoff, la squadra di Laurenzi e Alfonsetti parte bene, poi cede di schianto all’avversario e finisce 14-27. Domenica 19 gennaio insidiosa trasferta contro la capolista Fano

Una fase di gioco di Unione San Benedetto-Pescara

Amaro inizio di anno per la Fifa Security Unione Rugby San Benedetto che nella penultima partita della prima fase del campionato di Serie C perde in casa (14-27) la seconda partita del girone contro il Pescara Rugby. Ottima partenza per l’Unione Rugby che si porta sul 14-3, poi una serie di errori ribaltano il risultato a favore degli abruzzesi che con tre mete consecutive si portano sul 14-22. Nel secondo tempo la musica non cambia. La squadra di Laurenzi e Alfonsetti cerca di riprendere il filo senza però mai mettere in difficoltà l’avversario, e alla fine il risultato è di 14-27. Lo score: due mete di Valeri e Alesiani, due calci piazzati di Alesi.

Prossima gara domenica 19 gennaio (ore 14,30) in trasferta contro il Fano Rugby, capolista del girone playoff. La formazione scesa in campo: Castelletti, Celani, Scipioni, Quaranta, Celi, Valeri, Alesiani, Alesi, Alemanno, Zazzetta, Narducci, Del Prete, Mignucci, De Lucia, Di Marcantonio. A disposizione: Procacci, Di Buò, Muratore, Pellei, Michini, Gianfreda, Ghidini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X