facebook rss

Tir sbaglia strada e rimane
incastrato tra due case,
pompieri al lavoro per ore

MONTEFORTINO - Condotto da un polacco, è rimasto incastrato nella minuscola frazione di Pretattoni. Intervenuta anche l'autogru dei Vigili del fuoco. Il pesante mezzo messo in sicurezza, in attesa di completare il recupero

Quando si parla di problemi di viabilità nelle zone montane, non si rende bene l’idea di quante difficoltà possono incontrarsi sulle stradine tortuose, piuttosto strette e, soprattutto, sconosciute alle mappe del web. La riprova è la brutta avventura capitata stasera, 21 gennaio, a un camionista polacco che, non essendo pratico del posto, si è affidato alle indicazioni stradali della voce metallica del navigatore.

Con il suo autoarticolato, evidentemente mal consigliato, ha lasciato la Statale nel Comune di Montefortino, per entrare nel borgo di Pretattoni, minuscola frazione con appena cinque, sei abitazioni. Non si sa bene come abbia fatto, ma il risultato è stato quello del tir rimasto incastrato tra due case. Il malcapitato conducente, rimasto illeso, ha allertato i soccorsi e sono intervenuti i Vigili del fuoco con una squadra partita dal Distaccamento di Amandola.

I pompieri hanno lavorato diverse ore, poi hanno deciso di far intervenire l’autogru, giunta dalla caserma di Teramo. Alla fine, considerando che in quelle condizioni il recupero completo dell’autoarticolato era quasi impossibile, lo hanno messo in sicurezza e domani mattina lo riposizioneranno sulla strada principale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X