facebook rss

Comunanza capolista
col fiato sul collo
di Orsini, Spinetoli e Torrione

SECONDA CATEGORIA/IL PUNTO - Nel girone G sagra del gol con i sette rifilati dal Montottone Grottese (sempre al comando) al Ripatransone e i cinque segnati dal Porchia al Borgo Rosselli. Nel girone H la squadra di Padalino impatta ad Acquasanta, mentre le tre inseguitrici si impongono tutte in trasferta

di Lino Manni

GIRONE G – Sagra del gol nel girone ascolano-fermano del campionato di calcio di Seconda Categoria. La capolista Montottone Grottese sommerge di gol (sette) l’Avis Ripatransone. La squadra, nata la scorsa estate dall’unione di due società (Montottone e Grottese), ha portato a 5 i punti di vantaggio sull’immediato inseguitore, il Valtesino. Altra goleada nella sfida tra il Porchia e il Borgo Rosselli: 5-1 per la compagine picena che tuttavia resta ancora fuori dalla griglia play off. Giornata amara per le altre picene del girone. Il Montefiore perde con il Grottazzolina mentre la Real Cuprense rimedia tre reti sul terreno del Monte e Torre. Un solo pareggio nella terza di ritorno e l’ottiene il Gmd Grottammare che porta a casa un punticino che lo mantiene nella zona playoff. Per il resto 7 vittorie, di cui ben 4 in trasferta. In totale 30 gol messi a segno.

Risultati: Avis Ripatransone-Montottone 2-7, Atletico Porchia-Borgo Rosselli 5-1, Borgo Mogliano-Gmd Grottammare 1-1, Magliano-Petritoli 0-1, Monte&Torre-Real Cuprense 3-0, Mandolesi-Corva 0-3, Usa Santa Caterina-Valtesino 1-3, Grottazzolina-Montefiore 2-0.

Classifica: Montottone 41 punti, Valtesino 36, Monte&Torre 35, Usa Santa Caterina 33, Gmd Grottammare 32, Borgo Mogliano 31, Atletico Porchia 30, Petritoli 25, Corva 24, Borgo Rosselli 23, Grottazzolina 22, Real Cuprense 15, Magliano 14, Avis Ripatransone 13, Montefiore 12, Mandolesi 10.

Padalino, allenatore del Comunanza, capolista del girone H

GIRONE H – Fiato sul collo delle inseguitrici sulla capolista Comunanza. La squadra di Padalino non va oltre il pareggio sul terreno dell’Acquasanta senza allenatore per le dimissioni di mister Aloisi. Le immediate inseguitrici Orsini, Olimpia Spinetoli e Torrione ne approfittano per “rosicchiare” qualche punto. Vincono infatti tutte e tre ed ora il vantaggio della capolista sulla coppia seconda in classifica (Orsini e Olimpia Spinetoli) è ridotto a soli tre punti. La sorpresa della giornata è stata la sconfitta dell’Audax Pagliare. La compagine di mister Pezzuoli, dopo l’exploit sul terreno del Comunanza, è caduta sul più bello in casa nel derby con l’Olimpia Spinetoli. Una vera e proprio doccia fredda ma si sa il derby resta sempre una partita al di fuori di qualsiasi pronostico. Bene la Jrvs Ascoli che batte il Monteprandone portandosi fuori dalla zona playout. Prosegue il buon momento della Pro Calcio che impatta sul difficile terreno dell’Agraria. Vittoria pesante del Piceno United in trasferta con il Maltignano. La squadra di mister Azzanesi aggiunge in classifica tre punti che le consentono di portarsi ad una sola lunghezza dalla zona playoff. Male il Piazza Immacolata che perde in casa con il Torrione e  precipita in piena zona playout a braccetto con la Vis Stella, battuta in casa dall’Orsini. In coda non cambia la musica per la Vigor Folignano che perde ancora e chiude con 7 punti.

Risultati: Acquaviva-Vigor Folignano 2-0, Audax Pagliare-Olimpia Spinetoli 0-1, Jrvs Ascoli-Monteprandone 2-1, Maltignano-Piceno United 0-1, Piazza Immacolata-Torrione 0-1, Vis Stella-Orsini 1-2, Acquasanta-Comunanza 1-1, Agraria-Pro Calcio 0-0.

Classifica: Comunanza 40 punti, Orsini e Olimpia Spinetoli 37, Torrione 34, Audax Pagliare 30, Piceno United 29, Acquasanta e Acquaviva 27, Agraria 22, Monteprandone 20, Pro Calcio 18, Maltignano e Jrvs Ascoli 16, Piazza Immacolata e Vis Stella 13, Vigor Folignano 7.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X