facebook rss

Ascoli: Ardemagni per Trotta,
lo scambio è definito
Intanto Brosco prolunga il contratto

SERIE B - Anche l'attaccante dei laziali ha accettato il trasferimento: l'annuncio dopo la partita di domenica sera. Asta per Da Cruz. Vicino lo scambio Chajia-Sernicola

Ardemagni con il sindaco Marco Fioravanti

di Bruno Ferretti

Tutto fatto per lo scambio Ardemagni-Trotta fra Ascoli e Frosinone. L’ormai ex capitano bianconero aveva dato l’ok già qualche giorno fa: oggi é arrivato anche quello di Trotta che, in pratica, chiude l’operazione. Trotta ha firmato il trasferimento in prestito all’Ascoli nella sede del Frosinone, lo scambio verrà ufficializzato dalle due società dopo lo scontro diretto. Quindi Ardemagni e Trotta domenica sera al “Del Duca” non saranno in campo.

L’Ascoli, intanto, ha messo in lista di partenza, dopo D’Elia, altri 4-5 calciatori che non rientrano nei piani tecnici di mister Zanetti. E sta trattando la loro cessione con le squadre che mostrano qualche interesse. Ma arrivano richieste anche qualcuno di quelli che non è in uscita come lo stesso Brosco (Salernitana). Ma l’Ascoli non intende privarsi di uno dei suoi difensori più affidabili. Passi avanti per il previsto svambio Sernicola-Chajia con l’Entella. L’arrivo di Sernicola, con il benestare del Sassuolo, proprietario del cartellino del terzino sinistro, farebbe naufragare il discorso avviato con la Fiorentina per Ranieri, altro giovane terzino sinistro nel mirino.
Ore decisive per il futuro di Alessio Da Cruz, il nervoso Da Cruz. Mezza serie B lo vorrebbe (Brescia, Salernitana, Trapani fra quelle che si sono sono fatte avanti ma non solo loro). Per Da Cruz non manca qualche richiesta dall’estero (Olanda, Inghilterra, Germania).

BROSCO PROLUNGA – Riccardo Brosco, romano, 29 anni fra qualche giorno, ha prolungato di un anno il suo contratto con
l’Ascoli che ora scade nel 2022.

ARBITRA VOLPI – Ascoli-Frosinone sarà diretta dall’arbitro Volpi di Arezzo, assistenti Fabrizio Lombardo di Cinisello Balsamo e Andrea Zingarelli di Siena, quarto ufficiale Ermanno Feliciani di Teramo. Manuel Volpi, 31 anni, nel passato campionato ha diretto Ascoli-Cosenza (1-1) e Spezia-Ascoli (3-2): in quest’ultima partita espulse Ninkovic per comportamento irriguardoso e Addae per gioco scorretto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X