facebook rss

Mezzina, altro incidente
sulla Provinciale a rischio (Le foto)

OFFIDA - Tre automezzi coinvolti in contrada Lava, lungo la famigerata strada teatro di numerosi sinistri: una Renault Clio, una Fiat Idea e un camioncino. Intervenuti i Vigili del fuoco, i Carabinieri di San Benedetto e l'ambulanza del 118 che ha trasportato la donna rimasta ferita all'ospedale di Ascoli

La Renault Clio finita fuori strada dopo il doppio impatto

foto di Simone Corradetti

Ancora un incidente sulla Mezzina, l’ormai famigerata Provinciale che unisce Offida e Castel di Lama, molto spesso teatro di sinistri anche gravissimi e, purtroppo, pure mortali. Stavolta, per fortuna, il bilancio è d una sola persona ferita. Si tratta di una donna che è stata soccorsa dai sanitari, intervenuti con l’ambulanza del 118, alla quale sono state prestate le prime cure sul posto. Le è stato anche applicato un “collare” dopo che la sua auto è finita fuori strada facendo esplodere gli airbag. Poi è stata trasportata iin codice giallo al Pronto Soccorso dell’ospedale “Mazzoni” d Ascoli.

E’ accaduto nel primo pomeriggio di oggi. Guidava una Reanult Clio e procedeva in direzione Castel di Lama. Davanti a lei un camioncino, che ha urtato per poi impattare con una Fiat Idea che procedeva sull’altra corsia di marcia, diretta verso Offida. A bordo di quest’ultima c’erano moglie e marito, entrambi illesi. Come illeso è rimasto il conducente del furgoncino. La donna è stata subito soccorsa dagli altri automobilisti che nel frattempo hanno lanciato l’allarme al 118.

Sul posto, oltre all’ambulanza inviata dalla centrale operativa di Ascoli, anche una pattuglia dei Carabinieri del radiomobile di San Benedetto e una squadra dei Vigili del fuoco giunta da Ascoli. I pompieri hanno dapprima messo in sicurezza i mezzi coinvolti e poi, dopo i rilievi effettuati dai Carabinieri, anche il tratto di strada dove è avvenuto l’incidente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X