facebook rss

Mercato Ascoli: attesi Mora,
Ranieri, Sernicola e Ferrari
In uscita Padoin e Pucino

SERIE B - Chajia in prestito all'Entella: manca l'annuncio. Dal Frosinone 250.000 euro per Ardemagni. L'attaccante argentino é del Bari

Mora dello Spezia durante la partita giocata al “Del Duca” lo scorso 24 settembre e finita 3-0 (Foto Edo)

di Bruno Ferretti

Meno 4 alla chiusura del calciomercato, e l’agenda dell’Ascoli é ancora fitta di appuntamenti. Tante le cose da fare, poco il tempo a disposizione. Forse è questa la ragione che ha spinto il patron Pulcinelli a raggiungere la fiera pallonara per partecipare alle trattative accanto al ds Tesoro che sembra sopravvissuto alla bufera di domenica sera.

Tornando al discusso trasferimento di Ardemagni al Frosinone, si è appreso da fonte attendibile che la società laziale ha pagato all’Ascoli 250.000 euro, cifra che serve anche per compensare il maggior costo di Trotta (rispetto ad Ardemagni) al quale dovrà versare solo cinque mensilità, da febbraio a giugno compresi.

Padoin durante il riscaldamento prima di Ascoli-Frosinone (foto ascolicalcio)

Marcello Trotta, 27 anni, campano di Santa Maria Capua Vetere, fisicamente strutturato, vanta esperienze in Inghilterra con Fulham, Wanderers, Watford, Brentford e Banrsley. Ha giocato anche in Serie A con Sassuolo prima e Crotone dopo. Un altro attaccante che può arrivare in bianconero è l’italo-argentino Franco Ferrari (24 anni) del Bari. Ha giocato in Serie C anche con Tuttocuoio, Pistoiese e Piacenza.

Ardemagni a Frosinone ha firmato un contratto aumentato e allungato di un anno fino a giugno 2022. Altro scambio fatto, ma non ancora ufficializzato, è quello con l’Entella: il trequartista belga-marocchino Chajia per il terzino sinistro Sernicola di proprietà Sassuolo. Atteso anche l’annuncio di Ranieri dalla Fiorentina, così i terzini sinistri, dopo la partenza di D’Elia, saranno due e il nuovo allenatore potrà scegliere.

Nella lista dei possibili partenti figurano anche il terzino Pucino (piace al Pescara) e il jolly Padoin non per questioni tecniche ma anagrafiche (36 anni a marzo) ed economiche (l’Ascoli vuole tagliare gli ingaggi più elevati). Per il centrocampo sembra fatta con lo Spezia per Luca Mora (31), mediano esperto e tuttofare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X