facebook rss

Samb, Grandolfo: «Dopo il gol
di Vicenza, pronto a dare
il massimo per la Samb»

SERIE C - L' attaccante: «Il punto fuori casa muove la classifica e possiamo ritenerci soddisfatti. Con la Fermana sarà complicata, ma vogliamo raggiungere i playoff». Mercato: piace Cenciarelli, centrocampista del Gubbio

Grandolfo (Foto Cicchini)

di Benedetto Marinangeli

Contro  l’Arzignano Francesco Grandolfo ha realizzato il suo primo gol con la maglia della Samb. Una rete importante che ha permesso all’undici rivierasco di conquistare un punto in terra veneta. L’attaccante si è confessato ai microfoni del sito “TuttoC.com”.

«Ci aspettavamo qualcosa in più – dice – ma abbiamo comunque ottenuto un punto fuori casa che muove la classifica e in parte ci possiamo ritenere soddisfatti. Ci tenevamo a vincere per noi e per i nostri tifosi che sono ambiziosi e pretendono tanto, come noi del resto. Questo campionato non è facile, ma vogliamo fare sempre meglio, a partire dal prossimo impegno, il derby casalingo con la Fermana».

Grandolfo analizza, poi, la sua prestazione al “Menti” di Vicenza. «Dal punto di vista personale sono molto contento – afferma – soprattutto perché il gol ci ha permesso di tornare a casa con un risultato positivo. A San Benedetto Ho trovato un gruppo molto unito, con dei bravi ragazzi che stanno bene insieme. Sono contento. E’ la seconda volta che mi capita di cambiare squadra a stagione in corso e non è detto che le cose vadano bene. Per fortuna qui ho trovato un bell’ambiente. Mi trovo bene con tutti i compagni e anche con mister Montero, una persona molto positiva, preparata, che sa quello che vuole, che punta su un gioco offensivo. In settimana si lavora molto bene, preparando la partita sotto ogni aspetto».

Ed infine l’attaccante rossoblù guarda al derby contro i canarini. «Con la Fermana sarà una partita complicata anche per il modo di giocare che hanno loro, ma questo vale un po’ per tutte quelle squadre che devono salvarsi. Da qui alla fine del campionato manca ancora tanto tempo, ma in queste gare si assegnano punti che potranno essere utili a maggio. Non ci nascondiamo – conclude Grandolfo – come squadra vogliamo raggiungere i playoff. A livello personale cercherò di fare il massimo, di integrarmi al meglio, segnare più gol possibili e fare il bene della Samb».

SQUADRA – Ripresa degli allenamenti per i rossoblù di mister Montero in vista della gara casalinga di lunedì 3 febbraio quando al Riviera arriverà la Fermana (calcio d’inizio ore 20,45). La squadra, in mattinata, si è ritrovata al “Works Medical Sport Center” di Porto San Giorgio (Fermo) per sostenere una serie di test atletici. Nel pomeriggio, invece, seduta di allenamento al Riviera con lavoro prettamente metabolico, con palla e senza palla, per terminare poi con una partitella a ranghi ridotti. Lavoro differenziato per il portiere Antonio Santurro seguito dal fisioterapista Marco Minnucci e dal preparatore dei portieri Stefano Visi.

Cenciarelli

MERCATO – Secondo “Tuttomercato web” la Samb starebbe provando a rinforzare la mediana con Diego Cenciarelli del Gubbio. Il giocatore non ha mai giocato in questa stagione con il club eugubino. Classe ’92, il playmaker umbro vanta grande esperienza in serie C con le maglie di Campobasso, Perugia, Teramo e Viterbese dove nella passata stagione ha totalizzato 23 presenze . Su Cenciarelli, però, si registra anche l’interessamento della Fermana. Ma potrà arrivare alla Samb solo nel caso di cessione di un rossoblù in organico.

RECUPERO – Il Gubbio vince con la Virtus Verona il recupero della prima giornata di ritorno. Ha deciso un gol di Gomez nel primo tempo. La gara era stata sospesa al 33’st a causa di un infortunio occorso all’ arbitro. Nei restanti dieci minuti giocati questo pomeriggio la Virtus Verona ha provato a riequilibrare il match ma senza riuscirci. Il Gubbio sale così al 14esimo posto uscendo anche dalla zona playout. La formazione di mister Fresco, invece, resta in undicesima posizione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X