facebook rss

Colpo d’arma fuoco,
giovane trasportato
d’urgenza ad Ancona

PICENO - E' accaduto all'alba di lunedì 3 febbraio nell'entroterra. Un'ambulanza del 118 è giunta sul posto a sirene spiegate, ma i familiari avevano già provveduto ad accompagnare il ragazzo al pronto soccorso del "Mazzoni". Da lì il trasporto al Torrette. Le sue condizioni sarebbero gravi

Colpo d’arma da fuoco alle luci dell’alba, ragazzo resta gravemente ferito. La corsa verso il pronto soccorso del “Mazzoni”, poi il trasferimento d’urgenza verso il Torrette di Ancona. E’ ancora vivo, per fortuna.

E’ accaduto nell’entroterra piceno, intorno alle 6 di questa mattina, quando una chiamata è giunta al 118 in merito al ferimento di un giovane. Subito un’ambulanza è partita a sirene spiegate, ma giunta sul posto non ha trovato nessuno poiché i familiari avevano già provveduto a condurre il ragazzo al “Mazzoni”, probabilmente presi dalla concitazione del momento.
Da lì i sanitari ascolani hanno optato per il trasporto del capoluogo dorico viste le gravissime condizioni del ragazzo. Resta ancora da chiarire l’esatta dinamica del fatto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X