facebook rss

Pensare Altro Festival,
spettacoli per quattro Comuni

L'EVENTO - Dal 18 febbraio al 9 maggio spazio letteratura, teatro, musica, cinema, arte e filosofia sui palchi di Ascoli, Cupra, Grottammare e Offida. Tra gli ospiti, Moni Ovadia, Sebastiano Somma, Giorgio Colangeli e Filippo La Porta

Quattro comuni piceni in rete per Pensare Altro Festival, edizione Divini Commedianti, che si terrà dal 18 febbraio al 9 maggio. Ascoli Piceno, Cupra Marittima, Grottammare e Offida ospitano la manifestazione che si configura come un luogo del “pensare altro”, in cui letteratura, teatro, musica, cinema, arte e filosofia s’incontrano e si bruciano nella poesia della vita.

Sebastiano Somma, tra i protagonisti del festival

Tredici incontri – a ingresso gratuito – pensati per un pubblico ampio, per mettersi in gioco con il talento di coltivare il cuore e la mente, trasformando l’inquietudine in dolcezza. I divini commedianti saranno attori e narratori che affronteranno il tema della contemporaneità affondando le radici nella grande tradizione classica di tutti i tempi.

«Un festival dei “Divini commedianti” non può che essere realizzato sotto l’egida dell’Amat – commenta il presidente Gino Troli – che di commedia si occupa per statuto e auspica che il teatro sia sempre divino. Un’offerta teatrale che nasce nel territorio, grazie ad una grande intuizione di Lucilio Santoni, e completa la gamma di iniziative che in questo momento fanno del Piceno un vero e proprio palcoscenico delle Marche».

Il festival prende il via il 18 febbraio al Teatro Serpente Aureo di Offida con Moni Ovadia, nell’incontro  “La poesia della vita” (ore 21). “Diario dello smarrimento” con Andrea Di Consoli attende il pubblico il 26 febbraio al Teatro dell’Arancio di Grottammare (ore 21) mentre il Cinema Margherita di Cupra Marittima ospita il 29 febbraio (ore 17.30) l’incontro con Michael Rocchetti “Il papà di Dio. Gli scarabocchi di maicol&mirco” anticipato alle ore 11 dal workshop per bambini, un omaggio al festival di maicol&mirco.

Moni Ovadia

Sei gli appuntamenti di marzo. Il 4 è ancora il Cinema Margherita di Cupra Marittima a ospitare “Lontano lontano”, film di Gianni di Gregorio presentato in sala dal regista e dall’attore Giorgio Colangeli (ore 21). Due gli appuntamenti in programma alla Chiesa di San Pietro in Castello di Ascoli Piceno: l’8 marzo (ore 17,30) il “Grand tour musicale tra jazz e letteratura” con Filippo La Porta e il “JazzTales Sextet” di Marcello Rosa, in collaborazione con il Laboratorio Minimo Teatro, e il 15 marzo (ore 17,30) “Il vecchio e il mare” reading teatrale da Ernest Hemingway con Sebastiano Somma, che firma anche la regia, Cartisia Somma e Riccardo Bonaccini al violino, riduzione e adattamento di Lucilio Santoni, in collaborazione con il Laboratorio Minimo Teatro. “Amore 414” è lo spettacolo di radioteatro con Luca Violini, Mauro Gubbiotti (tastiera), Riccardo Vitali (suono e luci) in scena il 22 marzo (ore 21) al Teatro dell’Arancio di Grottammare. Valentina Illuminati, Gennaro Apicella, Michele Maccaroni e Andrea Illuminati della compagnia Numeri 11 danno vita il 29 marzo nella Chiesa San Pietro in Castello di Ascoli Piceno (ore 17,30) a “Osvaldo Licini: un quadro di parole“.

Giorgio Colangeli

Gli appuntamenti di aprile si aprono il 9 (ore 21) al Teatro dell’Arancio di Grottammare con “Ulisse e Polifemo“, conversazione teatrale con Lucia Ferrati, Giuseppe Esposto e Alessandro Pertosa e l’action painting a cura di Giuliano Del Sorbo. Il monologo teatrale di e con Francesco Eleuteri, “Alcool” giunge al Teatro Serpente Aureo di Offida il 19 aprile (ore 17,30). Il 23 aprile al Cinema Margherita di Cupra Marittima è la volta del film di Luis Buñuel “I figli della violenza (los olvidados)”, commentato da Filippo La Porta (ore 21). Pensare Altro Festival si avvia alla conclusione il 24 aprile al Museo Osvaldo Licini di Ascoli Piceno con “L’arte contemporanea un’arte per tutti”, lectio per immagini di Paola Coltellacci (ore 17,30) e il 9 maggio (ore 21) al Teatro Serpente Aureo di Offida con “Moby Dick“, conversazione teatrale con Numeri 11, Valentina Illuminati, Gennaro Apicella e Andrea Illuminati, e Lucilio Santoni (ore 21).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X