facebook rss

Pillon rivela: «Mi ha telefonato Pulcinelli,
eravamo d’accordo su tutto
ma ha scelto Stellone»

SERIE B - Il tecnico veneto sarebbe tornato volentieri per la terza volta ad Ascoli: «Mi ha comunicato con un messaggio di aver scelto Stellone. Il calcio è così»

Prima di puntare su Stellone l’Ascoli, come rivelato da “Cronache Picene”, è stato molto vicino a Bepi Pillon. Per il tecnico veneto sarebbe stata la terza avventura in bianconero dopo il 2001-02 (culminata con la promozione in Serie B) e il 2009-10 (salvezza centrata dopo una grande rimonta). Bepi sarebbe stato ben lieto di tornare ad Ascoli ma la trattativa è presto naufragata. Lo ha rivelato lo stesso Pillon in una intervista al giornale on line “Pianeta Serie B”.

Bepi Pillon

«La trattativa è nata quando il presidente Pulcinelli mi ha chiamato per chiedermi la disponibilità a sposare la causa Ascoli -ha dichiarato Pillon- Ho reso nota la volontà di immergermi in questa nuova avventura. Nel corso della mattinata di lunedì (27 gennaio, ndr) abbiamo parlato anche del contratto e di cosa pensassi della rosa. Eravamo d’accordo su tutta la linea, sia sull’aspetto economico che tecnico. Dalle 13 di lunedì, però, non l’ho più sentito. Ho ricevuto un suo messaggio sabato mattina, dove mi ha comunicato di aver scelto Stellone. È andata così -ha concluso Pillon- Rispetto le decisioni altrui, il calcio è anche questo». A scegliere Stellone, dunque, con tutta probabilità è stato Pulcinelli.

Bru. Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X