facebook rss

Regionali, Arrigoni (Lega):
«Non ci interessano le vecchie logiche,
serve coraggio per cambiare»

ELEZIONI - Il responsabile regionale del Carroccio: "La Lega non chiede e non pretende, ma vorremmo che ci fosse la capacità, l’umiltà e il coraggio di guardare avanti”

Paolo Arrigoni

«Non ci interessano vecchie logiche. Serve coraggio per cambiare». A parlare è il senatore Paolo Arrigoni, responsabile regionale della Lega nelle Marche, che si esprime in merito alle prossime elezioni regionali. Nelle Marche, infatti, sul fronte centrodestra manca ancora l’ufficializzazione, da parte di Lega e Forza Italia, di Francesco Acquaroli (FdI), già espresso dal partito della Meloni,  come candidato governatore della coalizione di centrodestra.

Arrigoni non fa esplicito riferimento al deputato FdI. Il senatore si mantiene piuttosto sui desiderata del suo partito: «Non ci interessano logiche da vecchia politica e di palazzo. Nelle Marche, come in tutte le altre regioni, ci piacerebbe che ci fossero candidati nuovi, vincenti, espressione del territorio che ha bisogno e desidera cambiare. La Lega non chiede e non pretende, ma vorremmo che ci fosse la capacità, l’umiltà e il coraggio di guardare avanti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X