facebook rss

Accoltellato alle spalle:
giovane trovato morto in un campo
Indagini dei Carabinieri

PORTO SANT'ELPIDIO - A lanciare l'sos un passante. E così la centrale del 118 ha subito allertato sanitari e militari dell'Arma. Ma quando questi sono arrivati sul posto non c'era ormai più nulla da fare. La vittima è un giovane di origini albanesi, di circa 30 anni

di Giorgio Fedeli

(foto Simone Corazza)

Shock questa mattina, all’alba, a Porto Sant’Elpidio dove un ragazzo di 32 anni, di origini rumene, è stato trovato senza vita nelle campagne elpidiensi, in via Pescolla.

Per i carabinieri si tratta di omicidio. Il giovane, infatti, aveva diverse ferite da arma da taglio, delle coltellate, alle spalle. A lanciare l’sos un passante questa mattina all’alba. E così la centrale del 118 ha subito allertato sanitari e militari dell’Arma. Ma quando questi sono arrivati sul posto non c’era ormai più nulla da fare. La vittima risiedeva in città e non si esclude che possa essere stato ucciso altrove e poi il suo corpo abbandonato in via Pescolla.

I carabinieri stanno cercando di fare rapidamente luce sul tragico fatto di sangue. Perché quel giovane è stato accoltellato alle spalle? Di chi è la mano che ha sferrato i fendenti e a che ora è spirato? Chi ha abbandonato il suo corpo nel campo lungo via Pescolla? Al vaglio degli inquirenti anche qualsiasi filmato di videosorveglianza, pubblica o privata, che possa fornire qualche dettaglio o elemento in più, utile alle indagini.

(notizia in aggiornamento)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X