facebook rss

Al Palaindoor brillano
le stelle marchigiane

ATLETICA LEGGERA - Ai Tricolori Allievi di Ancona exploit delle sorelle sangiorgesi Martina e Francesca Cuccù, ma si difendono bene anche i portacolori di Collection Sambenedettese e Asa Ascoli. E nel prossimo weekend in pista e in pedana arrivano i big per gli Assoluti 2020

In attesa dell’evento clou del prossimo weekend – gli Assoluti indoor 2020 con  tanti azzurri attesi al via tra cui Gianmarco Tamberi nel salto in alto e Filippo Tortu sui 60 metri – il Palaindoor di Ancona ha ospitato i Campionati italiani under 18. Marche due volte sul podio con le sorelle sangiorgesi Cuccù del Team Atletica Marche: nei 60 ostacoli Martina domina e conquista il tricolore, nel triplo arriva l’argento di Francesca mai così in alto a livello nazionale. Si fanno valere anche altri atleti marchigiani, tra cui i portacolori dei club piceni Collection Sambenedettese e Asa Ascoli.

I migliori piazzamenti sono i decimi posti di Luca Patrizi (Collection) sui 200 con il personale di 22”84 e di Laura Giannelli (Asa) nell’alto con 1,58. Poi due staffette 4×200 all’undicesimo posto: Davide Mancini, Riccardo Ciribeni, Mattia Polini, Luca Patrizi (Collection) in 1’34”71; Sabrina Salvatori, Bianca Albertini, Ashley Varagnolo, Ilenia Angelini (Asa) in 1’47”56. A seguire: 17esimo Lorenzo Agostini (Asa) nei 60 ostacoli con 8”50 in semifinale e 8”43 in batteria, 29esima Eva Joao Polo (Collection) nei 60 ostacoli con 9”30; 19esima Anthea Pagnanelli (Collection) nei 400 con 1’01”55. Infine, nei 60 metri maschili 31esimo Luca Patrizi (Collection) con 7”23 e nei 60 femminili 25esima Ilenia Angelini (Asa) 7”97, 29esima Irene Pagliarini (Collection) 8”03, 48esima Sabrina Salvatori (Asa) 8”15.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X