facebook rss

Maratonina di Centobuchi,
vincono Biniyam Senibeta
e Marcella Mancini

ATLETICA LEGGERA - Mille podisti alla 31esima edizione. Sul gradino più alto del podio i favoriti della vigilia. Ennesima affermazione della sambenedettese che difende i colori della Casone Noceto, che ha preceduto Ilenia Narcisi dell'Atletica Avis San Benedetto

Alla 31esima edizione della “Maratonina di Centobuchi” hanno vinto i favoriti alla vigilia, entrambi (maschile e femminile) sul gradino più alto del podio al termine della gara sui 10 km che si è sviluppata nel nuovo percorso disegnato dagli organizzatori della Nuova Podistica Centobuchi-Monteprandone. Circa mille i runner provenienti da ogni parte d’Italia, con Adugna Biniyam Senibeta (Ecologica G) che ha coperto la distanza in 32’50” davanti a Luigi Gramaccini (Parmarathon) 33’20” e Andrea Barcelli (Osteria dei Podisti) 33’32”.

Tra le donne ha vinto la sambenedettese Marcella Mancini che difende i colori della Casone Noceto, tagliando il traguardo con il tempo di 39’42” davanti a Ilenia Narcisi (Atletica Avis San Benedetto) 40’41” e Caterina Cavarischia (Bike Team Monti Azzurri) 40’42”. Testimonial dell’evento, valido anche per il “13° Criterium Piceni & Petruzi Running”, l’ex azzurro Denis Curzi che si è classificato al decimo posto con il tempo di 35’58”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X