facebook rss

“Resto qui”, il contributo
per avviare un’impresa
nel cratere

UN INCONTRO informativo sul tema organizzato dall'Anci Marche si terrà il 27 febbraio nella sala consiliare della Provincia. La misura a fondo perduto per chi vive nel territorio colpiti dal sisma

La devastazione del sisma

Un incontro informativo per parlare di contributi a fondo perduto per avviare un attività imprenditoriale nei territori colpiti dal sisma. Lo organizza l’Anci Marche il prossimo 27 febbraio nella sala consiliare della Provincia in piazza Simonetti. Obiettivo, illustrare le opportunità di “Resto qui”, bando rivolto ai residenti nel cratere.
L’appuntamento prenderà il via alle 16 e prevede gli interventi, tra gli altri, di Augusto Curti, sindaco di Force e coordinatore dei piccoli comuni dell’Anci Marche, e di Vincenzo Durante, responsabile area occupazione di Invitalia, agenzia che si occupa della misura.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X